SmarCAM: buono a sapersi

Che cos’è la Common Interface?
E’ un’interfaccia hardware e software standardizzata e progettata per la decodifica dei segnali digitali televisivi e radiofonici a pagamento (pay-tv, pay-per-view, ecc.). Alcuni decoder e TV dispongono di uno o due slot (fessure) nei quali vanno inseriti i moduli CAM Common Interface (CAM = Common Access Module, formato PCMCIA/PC Card) compatibili con i sistemi di codifica più diffusi tra le pay-tv come Irdeto, Viaccess, Nagravision, Seca, Cryptoworks, Conax, ecc. Il modulo CAM è dotato al suo interno anche di un lettore smart card per le tessere di abbonamento a microchip.

Esistono moduli CAM compatibili con più codifiche?
Sì, ma la loro compatibilità con i decoder deve essere verificata caso per caso.  Questi moduli (i più comuni si chiamano Matrix, Diablo, Bluezeta, Dragon e sono disponibili in molteplici versioni) vengono inoltre venduti completamente “vergini”, cioè senza alcun sistema di decodifica al loro interno, e devono quindi essere programmati dopo l’acquisto con apparecchiature e software forniti separatamente. La programmazione delle CAM multisistema con sistemi di cui non si dispone dei diritti d’uso è vietata dalla legge. Esistono poi alcune tipologie di moduli CAM espressamente progettati per i canali a luci rosse che permettono la visione di uno o più canali e bouquet senza costi di abbonamento aggiuntivi (oltre a quello della CAM).

I moduli CAM per la decodifica dei canali pay-tv sono forniti insieme al decoder?
No, vanno acquistati separatamente e scelti in base al sistema di accesso condizionato utilizzato dal canale televisivo/bouquet che si desidera ricevere.

Per vedere i canali pay-tv è necessaria anche una smart card?
Nella stragrande maggioranza dei casi è necessaria anche la tessera d’abbonamento fornita dall’operatore televisivo.

Cos’è il CAS?
Si tratta di uno speciale modulo di accesso condizionato interno al decoder (CAM integrata) che può essere di tipo “fisso” (ovvero per uno specifico sistema di codifica – es.: Irdeto) oppure “programmabile” tramite un apposito aggiornamento firmware inviato al decoder. Il CAS programmabile può emulare più sistemi di codifica e, a volte, anche le chiavi di accesso per decodificare i canali televisivi a pagamento anche senza un abbonamento. Le procedure di programmazione e inserimento delle chiavi sono tuttavia vietate dalla legge.

A cosa serve lo slot smart card presente su alcuni modelli?
Lo slot è abbinato alla CAS e serve a leggere le tessere d’abbonamento per la visione dei canali a pagamento.

Le SmarCAM con diverse etichette hanno differenze sostanziali?
Sì e no. La piattaforma hardware è identica mentre il firmware, a partire dalla versione 2 (da agosto 2009 in poi), è stato differenziato per consentire interventi mirati su alcuni modelli e brand di Tv. Per garantire la migliore compatibilità possibile, è pertanto consigliabile acquistare la SmarCAM relativa al proprio marchio di Tv (se disponibile) oppure il modello “no brand” con l’etichetta “SmarCAM”. Il discorso cambia per la versione Mediaset che esclude lo slot SIM e l’accesso condizionato Irdeto. Ciò significa che questa CAM, evidentemente progettata ad-hoc per l’offerta Mediaset Premium, dispone del solo slot ISO e della codifica Nagravision.

Anche le CAM HD sono “personalizzate”?
Sì. Al momento sono disponibili i moduli dedicati ai TV LG, Panasonic, Sony, Philips e altri.

Possiedo un vecchio decoder satellitare Common Interface. Posso utilizzarlo con la nuova SmarCAM TivùSat?
Dipende dal modello. Alcuni test non ufficiali hanno fatto emergere un’ampia compatibilità di questo modulo con i decoder lanciati anche molti anni fa sul mercato. Tutti i nuovi modelli che si sottopongono al processo di certificazione di TivùSat sono elencati sul sito Internet www.tivu.tv mentre per quelli vecchi bisogna fare una verifica diretta che può dare risultati differenti anche in base alla versione del firmware installato.
Se il mio decoder è sprovvisto di tuner HD posso comunque utilizzare la SmarCAM TivùSat per vedere i canali HD?
No. Serve innanzitutto un tuner compatibile con l’Alta Definizione (DVB-S/S2, Mpeg-2/4, ecc.) e poi la SmarCAM TivùSat.

Con i decoder TivùSat è possibile vedere i canali HD?
Oggi, solo alcuni modelli prodotti da i-CAN, TELE System e Humax sono stati certificati “TivùSat HD Broadband” e possono ricevere i canali satellitari in Alta Definizione di TivùSat, di altre piattaforme gratuite, i servizi on-demand in banda larga (VOD, Catch-up TV) e, per i soli modelli “ibridi” (doppio tuner DVB-S e T), anche i canali terrestri in chiaro e criptati. In alternativa si può utilizzare la SmarCAM TivùSat con un decoder/Tv HD CI compatibile.

Ho un decoder Combo HD DTT e SAT e finora ho utilizzato senza problemi una SmarCAM per il Digitale terrestre. Per quale motivo dovrei ora acquistare anche la versione di TivùSat?
Perché è l’unica che permette di vedere senza problemi i canali in Alta Definizione della piattaforma TivùSat che saranno presto disponibili  (es. Rai HD in occasione dei Mondiali FIFA). La SmarCAM è infatti compatibile solo con i canali a definizione standard e, solo in rarissimi casi, consente la decodifica dei segnali HD ma con alta probabilità di disturbi.

Perché la SmarCAM TivùSat può decodificare anche i canali criptati in HD nonostante sia una normale Common Interface?
Perché la sezione preposta a mascherare la comunicazione tra la CAM e il dispositivo host (TV o decoder dotato di slot Common Interface) non deve soddisfare particolari requisiti di sicurezza. I canali TivùSat non sono, infatti, criptati perché parte integrante di un bouquet pay-tv, bensì per limitare la visione entro i confini nazionali (questione diritti Tv). Per questo motivo, non è stato necessario adottare lo standard CI+.

Un Tv con slot CI+ accetta le SmarCAM e SmarCAM TivùSat di tipo CI?
Sì. Lo standard CI+ è retro compatibile con i moduli CI mentre lo slot CI non supporta le CAM CI+.

Quale funzione svolge lo slot SIM Card presente sulle varie CAM?
A inserire una seconda smart card in aggiunta a quella principale di dimensioni ISO (formato carta di credito). In questo modo, gli abbonati a due diversi bouquet (es. Mediaset Premium e Dahlia TV) non sono obbligati a sostituire continuamente la tessera.
È possibile chiedere al provider pay-tv una tessera di queste dimensioni oppure procedere, con molta cautela, a ritagliare una smart card ISO.

Quali smart card possono leggere?
Le SmarCAM (normale e HD) possono leggere le tessere dei broadcaster che trasmettono sul Digitale terrestre e utilizzano i sistemi di accesso condizionato Nagravision (anche piattaforma Pangea) e Irdeto. La SmarCAM TivùSat accetta invece solo la smart card di TivùSat.

Posso utilizzare la SmarCAM TivùSat anche per i bouquet pay-tv terrestri?
No, non è compatibile.

Come posso scoprire se il mio Tv o decoder è compatibile ufficialmente con i moduli SmarCAM, CAM HD e SmarCAM TivùSat?
Se il produttore ha sottoposto il modello a un processo di certificazione, sulla confezione e il frontale dell’apparecchio sarà apposto un apposito bollino di forma e colore differente a seconda dell’autore della certificazione (DGTVi per il Digitale terrestre, TivùSat per il Satellite) e delle compatibilità con i segnali SD/ HD, i servizi interattivi, ecc. Nel caso di TivùSat, esiste anche un elenco di apparecchiature compatibili anche se sprovviste di bollino.

Possiedo già una smart card TivùSat attivata. Posso utilizzarla con la CAM oppure devo attivare quella nella confezione?
Può tranquillamente utilizzare quella attivata in precedenza.

Le Premium CAM di Mediaset è compatibile sia con le trasmissioni HD sia SD?
Sono disponibili due versioni. La SD (standard CI) è compatibile solo con le trasmissioni a definizione standard (come tutte le SmarCAM) mentre quella HD (CI+) è compatibile con le trasmissioni SD e HD (come le SmarCAM HD).

Cosa differenzia le Premium CAM da tutte le altre SmarCAM?
La SmarCAM e la CAM HD integrano 2 slot (SIM e ISO) e 2 sistemi di accesso condizionato (Nagravision e Irdeto) mentre le Premium CAM solo lo slot ISO ed il sistema Nagravision.

2 COMMENTI

    • Qualsiasi smart card di tivùsat (SD, HD, colore oro o bianco-azzurro, ecc.) è sempre compatibile con qualsiasi CAM Tivùsat (normale, HD, vari brand, ecc.) per vedere qualsiasi canale della piattaforma tivùsat (SD, HD, Ultra HD – compatibilmente con le caratteristiche del decoder/TV).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here