Sorprese di fine stagione

Luglio 2008. Gli ascolti mantengono un buon livello e sorprendono, guadagnando 4 punti percentuali rispetto alle rilevazioni dello stesso periodo nello scorso anno: sicuramente sono cresciuti gli abbonamenti ma è indubbia la qualità della programmazione, sempre più apprezzata dagli spettatori italiani.

La panoramica positiva di questo mese include anche la suddivisione degli ascolti per gruppo editoriale.
Colpisce, infatti, il Gruppo RaiSat che, grazie all’attenta riqualificazione e riposizionamento dell’offerta di contenuti per bambini, raggiunge uno 0,9% di share superando il Gruppo Discovery (0,3%) e il Gruppo Disney (0,6% di share) tanto segnalato e che molto aveva espresso nelle rassegne dei mesi precedenti. Cresce il Gruppo Fox che migliora rispetto al 2007 e raggiunge l’1,7% di share mentre rimane stabile il gruppo di canali SKY al 2,5%.

Il Calcio si avvia alla conclusione e dimostra buoni consensi soprattutto per il target più dimostrativo: la fascia “solo Sport” del target Individui.
Secondo le elaborazioni Starcom su dati Auditel, il 21 maggio, infatti, in occasione della finale di Champion’s League tra Manchester United e Chelsea, l’audience del minuto medio ha raggiunto 803,941 contatti tra le ore 22.00 e le 23.00 e quasi 730 mila contatti tra le 21.00 e le 22.00; molto seguito anche il postpartita con quasi 690 mila contatti.

Abbastanza debole, invece, il Campionato di Serie A, che nel mese di maggio raggiunge il picco massimo di ascolti nella sola  giornata del 4 maggio, in occasione del match decisivo Milan - Inter con un’audience minuto medio di quasi 650 mila contatti, posizionandosi al 4° posto nella classifica dei programmi satellitari per la fascia “solo Sport”.

Serie Tv e Cinema in grande spolvero
La programmazione che raccoglie un bacino sempre più significativo di ascolti è legata all’intrattenimento delle serie televisive e al Cinema.
Primo fra tutti il ritorno di Lost la cui 4° stagione va in onda in anteprima tutti i lunedì su FOX, più seguito però nella seconda serata, in particolare il 12 maggio con un’audience minuto medio di quasi 357 mila contatti.
Lo stesso Lost e la serie Dr. House raggiungono quasi 317 mila contatti nella prima serata del 5 maggio.

Le prime visioni, su SKY Cinema 1, se pur in secondo piano, si svelano nella seconda metà del mese con la commedia romantica Perché te lo dice la mamma di lunedì 19 in prima serata (314,245 audience minuto medio) e Hannibal Lecter del 26 maggio (309,869 audience medio) tra le ore 22.00 e le 23.00.

Tra i programmi che destano l’interesse del pubblico satellitare ci sono i Simpson, la famosa e storica serie animata in onda su FOX, la ormai conosciuta serie C.S.I. e la seconda stagione della nuova serie Genesis su FOX Crime.

Nello stesso target Individui, in riferimento all’audience minuto medio, Starcom individua la classifica di canali satellitari più visti: in prima posizione FOXCrime, seguito da SKY Sport 1, FOX, Playhouse Disney, FOXLife e Disney Channel.

Ritorni molto attesi
Tra le prime visioni del prossimo giugno c’è grande attesa per il ritorno della serie Disperate Housewives in onda su FOX Life e l’ottava stagione di C.S.I su FOX Crime; per il Cinema invece vi saranno prime visioni forti su SKY Cinema 1 come Il bacio che aspettavo con Meg Ryan, I Fantastici 4 e Silver Surfer, Redacted con la regia di Brian de Palma, e altri.

L’offerta sport invece, in mancanza dei trainanti Serie A e Champion’s League, interesserà le Olimpiadi, le finali di Rugby, i grandi tornei di Tennis e Golf, oltre al Calcio internazionale.

Ci si prepara quindi ad un variegato scenario i cui ascolti seguiranno l’inizio delle vacanze estive, con un probabile calo per poi un graduale ritorno ai picchi del mese di agosto.

Pubblica i tuoi commenti