Sottili trame da scoprire

Dicembre 2007. Per realizzare una sala cinematografica in ambito domestico e gustarsi al meglio un film, una partita di calcio o un qualsiasi programma televisivo esistono numerose soluzioni per tutte le tasche: Tv LCD o al Plasma da 32 fino a 50 pollici e oltre.
Nelle pagine a seguire vogliamo proporvi una selezione dei prodotti più interessanti oggi sul mercato, tutti compatibili con l'Alta Definizione, da HD-Ready a Full HD, e dotati delle indispensabili prese per il collegamento con molteplici apparecchiature AV come VCR, DVD, decoder digitali, console videogames, video e fotocamere.
Senza dubbio un'importante occasione per sostituire il caro vecchio Tv a tubo catodico e godersi un film, un documentario o una partita di calcio da tutto un altro punto di vista, anzi di visione.

LCD, miglioramenti continui
I passi da gigante compiuti dalla tecnologia LCD hanno permesso di eliminare tanti piccoli difetti di gioventù, come la scarsa luminosità, l'effetto scia nelle immagini in movimento, l'angolo di visione inferiore rispetto al tubo catodico.
I nuovi modelli offrono, infatti, immagini di notevole pregio da qualsiasi punto di vista, ricche di dettaglio e con colori estremamente naturali, grazie soprattutto alle nuove tecniche di progettazione dei pannelli e all'adozione di circuiterie sempre più sofisticate in grado di ottimizzare in tempo reale la risposta dello schermo a seconda del segnale in ingresso.

Tutti i modelli selezionati dispongono di un pannello con risoluzione di 1366x768 punti (compatibilità 720p) oppure 1920x1080 (1080p) e sono quindi compatibili sia con i segnali HD trasmessi via satellite (SKY HD, Euro1080, BBC HD, ecc.), riprodotti da videocamere HD (HDV Mpeg-2, Mpeg-4 AVC, AVCHD) oppure da Blu-ray e HD-DVD (1080p).

Plasma, fascino costante
Il Tv al Plasma è sempre stato l'oggetto del desiderio non solo degli appassionati di audio/video, ma di tutti coloro che non vogliono rinunciare a immagini brillanti e naturali come quelle generate dal tubo catodico.

Anche il Tv al Plasma, come l'LCD, ha beneficiato negli ultimi tempi di una sensibile riduzione dei prezzi tale da permettere di conquistarsi fette di mercato sempre più ampie: nei megastore di elettronica di consumo non è difficile trovare modelli da 42 pollici a meno di 1000 euro (contro i 4000-5000 di qualche anno fa). Nel segmento dei 42 pollici, la quasi totalità dei modelli monta pannelli da 1024x768 (XGA o 1024x1024/1080 ALiS) ma non mancano anche le “primizie” di Panasonic con schermo Full HD da 1920x1080.
Tutti i modelli da 50” sono, invece, dotati di display da 1366x768 punti o, per le serie “top”, da 1920x1080.

Pubblica i tuoi commenti