Sport, feeling confermato

Gennaio 2008. Lo share satellitare non svela particolari fenomeni inaspettati: novembre fa parte di un normale periodo di lieve calo.
Nell’andamento medio degli ascolti durante l’anno, infatti, si registra normalmente un trend share più basso nei primi mesi di gennaio e febbraio, seguito da una crescita a partire da maggio – giugno con un picco massimo ad agosto ed uno share in graduale e lenta discesa già a partire da settembre.

Novembre 2007 si rivela in linea con l’andamento registrato per l’anno precedente, la tendenza generale fa emergere una diminuzione del guadagno di share del 2007 rispetto al 2006.
In riferimento al target  Individui, l’aumento di acquisizione di mese in mese degli ascolti televisivi satellitari è stato mediamente di circa il 31%. Media che a partire da giugno scende drasticamente al 4% portando l’andamento medio a circa il 13%.

Questo calo d’acquisizione share indica, quindi, che nel 2007 gli italiani hanno mediamente guardato meno Tv satellitare rispetto all’anno precedente, fenomeno dovuto probabilmente all’attrazione verso il Digitale terrestre e alle offerte della concorrenza legate al Calcio che ha raccolto i frutti degli investimenti in tecnologia e soprattutto in comunicazione e pubblicità dei mesi precedenti.
Nella distribuzione per fascia oraria degli ascolti verso la Tv satellitare si rileva un lieve calo nella seconda serata e una crescita d’interesse degli ascoltatori nella fascia mattutina delle 7.00 - 12.00 e pomeridiana delle 15.00 – 18.00.

I più seguiti
I canali più visti a novembre sono SKY Sport 1 con un’audience media di circa 42.000 utenze (target Individui), FOX Crime con un’audience media di circa 49.500 utenze, SKY Vivo con quasi 29.000 utenze, a seguire il canale FOX, SKY Cinema 1 e Playhouse Disney.
Nella classifica dei programmi nel target Individui (no sport) l’audience del minuto medio non supera la quota 604.000 per programma trasmesso. Il canale più visto da questi ascoltatori è certamente SKY Cinema 1 in prima e seconda serata, seguito da FOX. Se sommiamo le quote di audience raccolte in un unico giorno, il 5 novembre è certamente la giornata più rilevante, specialmente nelle due fasce comprese tra le 21.00 e le 22.00: il pubblico si è letteralmente alternato tra il film Il Diavolo veste Prada e le nuove puntate della terza serie di Lost.

Grande ritorno invece del Calcio per il mese di novembre, il target “Solo Sport” infatti raggiunge un’audience del minuto medio pari a quasi un milione e 700.000 utenze registrate durante la prima serata del 4 novembre con il match Juventus - Inter e di quasi un milione e 400.000 utenze per il post partita dopo le 22.30. Per il mese di dicembre ci si attende un calo generale di ascolti rispetto a novembre.
L’aspetto più interessante sarà capire se a trainare continuerà ad essere il Calcio o l’intrattenimento delle serie Tv piuttosto che della programmazione legata al Cinema.

Pubblica i tuoi commenti