Sportitalia24 informazione non-stop

Agosto 2010. Un particolare forse conosciuto da pochi è che tanto su Sky quanto sul DTT l’unico Gruppo televisivo privato ad offrire gratuitamente al pubblico i propri canali sportivi è quello che fa capo al finanziere tunisino Tarak Ben Ammar e all’Interactive Group di Bruno Bogarelli.

Le due emittenti Sportitalia 1 e 2 sono visibili in chiaro sul Digitale terrestre rispettivamente ai canali 23 e 24, e su SKY ai canali 225 e 224.
La novità è che da qualche tempo a queste si è aggiunta una terza emittente: Sportitalia24 posizionata “free” sul Digitale terrestre al canale 21.

Il nuovo canale si inserisce a sorpresa tra le stazioni che puntano sull’informazione per tenere i telespettatori aggiornati su tutto il mondo dello sport.
Il menù è quindi monotematico: news e aggiornamenti quotidiani 24 ore su 24, con notiziari che propongono collegamenti da tutto il mondo, cronache, approfondimenti, interviste su tutti gli eventi, dalla Formula 1, alla Champions League, dai campionati di Calcio italiani, al Motomondiale, a tutti gli altri cosiddetti sport minori. I volti sono quelli conosciuti dagli spettatori di Sportitalia, tra gli altri, Alessandro Acton, Marilena Albergo, Guido Bagatta, Valentina Ballarini, Pietro Balzi, Daniela Scalia, Niccolò Trigari.

Copertura completa dal 2011
Con l’ingresso in scuderia di Sportitalia24 va a differenziarsi anche il profilo di offerta delle altre due reti: Sportitalia 1 sarà più orientata al calcio, mentre Sportitalia 2 guarderà con predominanza agli altri sport.
Per il momento Sportitalia24 va in onda nelle sole aree già interessate dallo switch-off, ma l’idea di arrivare anche in Puglia e Toscana con l’obiettivo finale di raggiungere il 95% della popolazione italiana entro il 2011.
Oggi il “sistema” Sportitalia rappresenta i 3/5 dell’offerta sportiva sul Digitale terrestre con oltre 7,5 milioni di viewers, mentre su Sky produce 3,2 milioni di viewers e altri 350.000 visitatori sono ogni mese sul sito web sportitalia.com.

Pubblica i tuoi commenti