Su DAZN e Rai2 conto alla rovescia fino alla notte del Super Bowl LIII

Super Bowl LIII

La NFL è pronta a decretare i suoi campioni. Nella notte tra domenica 3 e lunedì 4 febbraio, andrà in scena, al Mercedes-Benz Stadium di Atlanta, il Super Bowl LIII. Si sfideranno i Los Angeles Rams di Jared Goff e i New England Patriots della leggenda Tom Brady.

DAZN e Rai2 trasmetteranno in diretta l’evento, con collegamento a partire dalla mezzanotte per seguire tutta la cerimonia di apertura.

I fan della NFL potranno scegliere di vivere la sfida su DAZN con il commento in italiano di Matteo Gandini e Roberto Gotta, che saranno affiancati da Roberto Marchesi, o con quello originale in inglese. In più, nell’intervallo, spazio allo spettacolare half-time show, che vedrà protagonisti sul palco i Maroon 5 e il rapper Travis Scott.

Mentre chi deciderà di seguire l'evento su Rai2, la cui messa in onda sarà a cura di Raisport, ascolterà il commento di Vezio Orazi e Antonio Maggiora Vergano. In studio, con Cristina Caruso e Andrea Fusco, Valerio Iafrate, giocatori della nazionale italiana ed esperti di football americano. Da sottolineare che Rai2 torna a trasmettere il Super Bowl dopo 9 anni: l'ultimo Superbowl "targato" Rai risale all'edizione 2010, con la vittoria dei New Orleans Saints 31-17 sugli Indianapolis Colts.

Ma gli appassionati di football americano non dovranno aspettare a lungo per entrare in clima partita: nella sezione dedicata su DAZN, infatti, è già tempo di Super Bowl, con gli esclusivi contenuti di approfondimento.

È Roberto Gotta a introdurre la sfida sul campo, con il confronto tra i quarterback e gli allenatori delle due franchigie, a raccontare le peculiarità di Atlanta e del suo stadio e a descrivere l’atmosfera e l’attesa della settimana che precede il Super Bowl.

Andrea Rock, voce di Virgin Radio e commentatore di DAZN nel corso della stagione, si occupa invece del lato musicale dell’evento, con due speciali: uno sull’half-time show in programma e uno sulla storia della musica in Georgia, e più in particolare nella città di che ospita l’incontro.

Inoltre, sempre in modalità on demand, gli appassionati potranno rivedere alcuni tra i più emozionanti Super Bowl del passato, grazie agli highlight estesi dell’archivio della NFL, e vivere i giorni e le ore che li separano dal kick off grazie ai contenuti giornalieri realizzati dagli inviati negli Stati Uniti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here