TCL P66, nuova gamma 4K ultraslim con HDR PRO

TCL P66

Il produttore cinese TCL ha presentato tre nuovi TV Ultra HD di fascia media disponibili in altrettanti formati (65” – 65DP660, 55” – 55DP660 e 50” – 50DP660) che vanno ad arricchire la serie P.

La serie P66 è stata concepita per offrire il perfetto bilanciamento tra le finiture estetiche, la qualità d’immagine, le funzionalità connesse e il prezzo.

Basata sul design distintivo della linea P, la serie P66 è dotata di una cornice di soli 4,8 mm e di un telaio in alluminio che, insieme, permettono di ottenere un profilo di soli 9,9 mm con una struttura monoblocco liscia al tatto.

La retroilluminazione Micro-dimming (con centinaia di zone a controllo indipendente) abbinata alle tecnologie HDR PRO e Wide Color Gamut incrementa il contrasto, fa emergere le zone più buie e vivacizza i colori per ottenere immagini profonde e dettagliate.

Anche la sezione audio è stata progettata per emozionare il telespettatore durante l’ascolto delle colonne sonore e degli effetti speciali: l’audio DTS Premium Sound lo catapulta al centro dell’azione mentre il decoder DTS Master supporta le tracce audio presenti nelle sorgenti Ultra HD 4K di ultima generazione (BD-UHD). È presente anche la funzione “Clear Voice” che migliora l’intelligibilità dei dialoghi e stabilizza il volume anche in caso di interruzioni pubblicitarie o di variazioni del programma. La piattaforma Smart TV si basa su Android TV 7.0 con Chromecast integrato e supporto a Google Assistant per qualsiasi richiesta vocale compresa la gestione dei sistemi domotici.

Da segnalare anche l’accesso diretto a Netflix e YouTube in qualità 4K HDR oltre alle migliaia di applicazioni per Android TV disponibili sul Google Play Store. Decisamente abbordabili i prezzi di listino al pubblico: si parte dai 649 euro del 50” fino ad arrivare ai 1.199 del 65”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here