TELE System TS9010HD

In evidenza
+ Tuner DVB-S/S2 Mpeg-2/Mpeg-4 H.264
+ DiSEqC 1.0/1.2/USALS e SCR-UniCable
+ Interfaccia Ethernet e compatibilità VOD
+ CAS Nagravision e Conax
+ Display a Led
+ Doppia alimentazione 220 Vca/12 Vcc
- EPG limitata ai canali TivùSat

Febbraio 2011. Il decoder TS9010HD si affianca al modello TS9000 proponendo tutta una serie di dotazioni e funzionalità aggiuntive destinate agli utenti più esigenti che possono permettersi un budget più elevato per l’acquisto di un TivùBox.
Il tuner è compatibile con le trasmissioni in alta definizione Mpeg-4 proposte  dai canali free-to-air e da quelli (futuri) della piattaforma TivùSat mentre l’interfaccia Ethernet, che si affianca al tradizionale modem V90, garantisce l’accesso ai servizi broadband on-demand che stanno debuttando in queste settimane. Si tratta quindi di un decoder proiettato verso il futuro ma non per questo difficile da utilizzare.
La procedura di autoinstallazione che si avvia alla prima accensione e il menu ad alta risoluzione a struttura sequenziale permettono di acquisire una perfetta padronanza di tutte le funzioni senza alcuna difficoltà, mentre il supporto DiSEqC (per 1-2-4 LNB o motori) e SCR/Unicable assicurano la compatibilità con qualunque impianto di ricezione esistente o futuro.
Le voci di menu, le modalità di ricerca (tutti i canali da uno o più satelliti che trasmettono su una frequenza specifica oppure su tutti i transponder, solo quelli in chiaro, TivùSat + in chiaro, solo TivùSat), gli strumenti di verifica del segnale della parabola (barre potenza e qualità), le funzioni d’aggiornamento di canali e firmware, la numerazione automatica LCN che posiziona i canali TivùSat nell’intervallo 1-1000 ed il Parental Control (blocco programmi in base all’età) sono strettamente derivati dal modello TS9000.

Messa a punto per l’HD
La sezione video ad Alta Definizione comporta alcuni “settaggi” aggiuntivi come quello per l’impostazione della risoluzione HDMI (automatica con rilevamento delle caratteristiche del Tv al quale viene collegato il decoder oppure manuale su 1080i, 720p o 576p) e la compensazione automatica di eventuali ritardi audio/video sempre sulla HDMI.
Il banner a carosello multicolore con effetto a dissolvenza contiene il numero e il nome del canale, il titolo del programma in onda e successivo (mini EPG per tutti i canali esterni alla piattaforma TivùSat) con l’orario di inizio/fine e la barra di avanzamento, l’orologio, i richiami ai tasti del telecomando per la traccia audio (giallo), le liste canali Tv/radio/preferite (verde), l’accesso ai dettagli sulla programmazione (Info) e le indicazioni sui servizi disponibili (APP per gli applicativi MHP, Teletetext, ecc.). La preselezione del canale per una verifica sul programma in onda/successivo si effettua con i tasti freccia mentre lo zapping vero e proprio avviene con P+ e P-.

EPG su misura per il Sat
Come in altri TivùBox, la guida EPG è interattiva e realizzata ad-hoc da Tivù per la piattaforma satellitare. Pur trattandosi ancora di una versione provvisoria, elenca i titoli dei programmi trasmessi dai principali canali di TivùSat e mette a disposizione diverse funzioni utili tra cui il motore di ricerca per canale, giorno, fascia oraria e genere.
Il doppio slot smart card è associato ad un doppio CAS: Nagravision per TivùSat e Conax per altre pay-tv. Ovviamente si possono utilizzare altre tessere a microchip in abbinamento a servizi interattivi di e-Government, Home Banking, ecc. Da segnalare inoltre la funzione di risparmio energetico che riduce progressivamente i consumi elettrici in stand-by trascorso un periodo predefinito e il display frontale a Led.

Quanto costa
Euro 159,00

Per informazioni
TELE System
www.telesystem-world.com

Pubblica i tuoi commenti