Televés Ellipse, l’antenna intelligente che non teme le intemperie

Televès Ellipse

Un nuovo concetto di antenna progettato per offrire la migliore ricezione in un prodotto che combina design all’avanguardia e la nuova generazione TForce con filtro SAW. Sono queste le parole con cui Televés presenta la nuova antenna Ellipse, un prodotto che è progettato per poter avere un segnale TV privo di interferenze anche al limite della banda.

Ellipse è caratterizzata dal fatto che si tratta di un’antenna intelligente. Questo significa che è in grado di adattarsi automaticamente e in tempo reale alle condizioni di ricezione. In altre parole, controlla continuamente il segnale e regola il suo guadagno per fornire sempre il miglior livello di uscita possibile.

Televés assicura poi che Ellipse sia l’antenna con la migliore area copertura DTT perché è in grado di ricevere correttamente in più posizioni il segnale. L’elevato margine dinamico consente infatti di ricevere un segnale di qualità in un ampio range di condizioni, amplificando segnali molto deboli ed evitando la saturazione con alti livelli di ricezione. Inoltre, la qualità del segnale è rispettata al massimo grazie a una figura di rumore molto bassa.

Stop alle interferenze

La presenza del filtro SAW (Surface Acoustic Wave), che ha un’alta selettività, permette di eliminare le interferenze, soprattutto quelle dovute alla telefonia LTE, rispettando così anche l’ultimo canale della banda TV.

Televés ha prestato una particolare attenzione anche all’aspetto del design, che intende fornire all’antenna una linea particolarmente aerodinamica. Non solo, è stata scelta una “superficie interna” di forma convessa per massimizzare la schermatura del dipolo, e una “superficie esterna” concava per concentrare il segnale ricevuto nel dipolo. Riguardo il materiale impiegato, la struttura è in alluminio, la viteria in acciaio inossidabile, il cuore in ABS con ganascia ZAMAK rinforzata con un trattamento anticorrosivo. Televés assicura che Ellipse può essere usata senza temere alcune deterioramento in climi particolarmente umidi e in ambienti marittimi.

L'antenna è disponibile in due modelli: LTE700 che riceve la banda 470 – 698 MHz (canali 21-48) e LTE790 470 – 790 MHz (canali 21-60).

Le caratteristiche in sintesi

LTE700 LTE790
BANDA DI LAVORO MHz 470 – 698
(CH21-CH48)
470 – 790
(CH21-CH60)
MODO INTELLIGENT (BOSS ON)
GUADAGNO dBi 38+-2
LIVELLO DI USCITA Auto
FIGURA DI RUMORE dB 2,5 (typ)
UTILIZZO LIVELLO SEGNALE (RACCOMANDATO) dBv <75
TENSIONE DI ALIMENTAZIONE V 12-24
CONSUMO mA 40 (max)
LARGHEZZA DEL FASCIO 0 30
RAPPORTO AVANTI/INDIETRO dB >20
CARICO AL VENTO N 96 (@ 130 km/h)
132 (@ 150 km/h)

4 COMMENTI

  1. Sicuramente sarà una buona antenna ma diffido molto di questi sistemi che si adattano alle varie condizioni di ricezione televisiva.Anzi,propongo alla rivista Eurosat di pubblicare qualche articolo tecnico specifico su come funzionano elettronicamente e realmente questi dispositivi “intelligenti” e quando vanno usati,perchè sembrerebbe che tutti producano questo genere di antenna perrisolvere tutti i problemi di ricezione!!

  2. Si in effetti concordo con Sandro,in giro vi sono troppe antenne che pretendono di essere “miracolose” ma che in effetti non lo sono.Sarebbe benne che la rivista Eurosat indagasse,,tramite articolo approfondito, sul reale funzionamento di queste antenne “intelllligenti”,su come p.es funziona realmente il circuito che rende smart queste antenne,in modo da evidenziarne pregi e difetti.

  3. In effetti sarebbe utile un articolo approfondito su come realmente lavora il circuito elettronico che controlla il guadagno,speriamo che la rivista Eurosat produca qualche articolo sull’argomento in modo da fare luce su queste antenne “miracolose”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here