Televés presenta Diginova

Ottobre 2008. Diginova è un’antenna di gamma alta, di tipo “blindato”, composta da una sezione UHF di tipo Yagi da 10 elementi e una sezione VHF BIII e FM di tipo dipolo stampato, entrambe collegate ad un MRD che amplifica in UHF (12±2 dB), mentre permette il passaggio della banda BIII e FM senza amplificazione. In questo modo è possibile ridurre la differenza di guadagno tra il modo attivo e quello passivo di 14 dB.
Il tutto è protetto in un case di plastica realizzato in 12 parti e ha il balum blindato interamente realizzato in zamak.

Il mix MRD per le bande UHF/BIII rende superflua l’alimentazione dell’antenna se utilizzata in modo passivo.
Con l’introduzione del concetto di MRD da parte di Televés, si blinda l’amplificatore in un unico contenitore isolandolo così dai rumori impulsivi deleteri per la ricezione dei mux digitali.

L’antenna viene consegnata sia da sola (art.1441) sia in kit (art. 144101) con un amplificatore attivo di ultima generazione a bassissima figura di rumore (art. 5457) che amplifica ulteriormente il segnale sia in UHF sia in BIII con eventuale alimentazione dell’MRD. Questa configurazione permette di servire diverse prese Tv a seconda della necessità dell’abitazione.

La struttura esterna dell’antenna è fabbricata in ABS resistente ai raggi UV ed ermeticamente chiusa per proteggere il suo contenuto dalle intemperie con un coefficiente di protezione IP22.

Se necessario può essere alimentata a 12 volt, tramite ricevitore tipo ZAS o centralina di testa esistente applicazione con l’art.5457 mentre il montaggio è semplificato dalla struttura monopezzo che richiede il solo collegamento del cavo ed il posizionamento del morsetto a seconda della polarizzazione desiderata.

www.televes.it

Pubblica i tuoi commenti