Migrazione completata, Tg regionali Rai tutti “full digital”

Tg regionali RaiCon la digitalizzazione della testata giornalistica regionale della Campania si è completato il processo di conversione dei flussi informativi delle redazioni locali Rai, un percorso di ammodernamento dei Tg regionali del Servizio pubblico che si è caratterizzato per complessità, vastità e articolazione.

L’ambizioso obiettivo di migrare tutte le redazioni regionali in un’organizzazione del lavoro moderna e integrata si inserisce in maniera del tutto funzionale  nell’ambito del progetto di trasformazione in media company di tutta l’azienda. Si è trattato di un lavoro di gruppo, dove le sinergie tra le diverse Direzioni hanno lavorato al fine di raggiungere l’obiettivo di una nuova organizzazione tecnologica-produttiva che, attraverso qualità e velocità, sia in grado di migliorare l’offerta e rendere le redazioni locali Rai sempre più vicine al territorio e ai cittadini.

Il progetto ha visto l’installazione di 21 nuovi impianti di post-produzione, la formazione di circa 1.500 risorse tra giornalisti, impiegati, tecnici e montatori, e investimenti significativi su tutto il territorio nazionale.

 

Pubblica i tuoi commenti