Tivùsat su 4 televisori con un solo partitore

scr

Possiedo quattro televisori dotati di tuner satellitari e slot CAM dove ho inserito i moduli Tivùsat. Ho cambiato il vecchio LNB con uno nuovo SCR e in casa ho messo un partitore a 6 uscite per dividere il segnale. Purtroppo i canali si vedono solo su un Tv. Dove sbaglio?

Alessandro

Gli LNB e i multiswitch SCR integrano un vero e proprio “router” (la R dell’acronimo stesso – Single Cable Router) che permette di smistare le richieste effettuate dai vari decoder attraverso un cavo coassiale singolo. Per fare questo, ciascun decoder deve essere identificato così come accede per i dispositivi di rete collegati con un diverso indirizzo IP a un router LAN. L’identificazione avviene attraverso l’impostazione di una frequenza IF (user band – UB) nel menu di setup dell’impianto satellitare del decoder o del televisore.

Se, infatti, si seleziona la modalità di funzionamento SCR (solitamente tra le opzioni LNB), apparirà anche una lista di frequenze (4 oppure 8) tra le quali scegliere. Ciascuna frequenza serve non solo al decoder per identificarsi ma anche per poter ricevere, dopo la conversione operata dai circuiti SCR dell’LNB e del multiswitch, il contenuto del transponder richiesto. Come è facile intuire, sta proprio in questo “trucco” la soluzione per far transitare più segnali su un solo cavo coassiale.

Frequenze SCR differenti

Qualora i suoi 4 televisori siano impostati tutti sulla stessa frequenza SCR, per esempio la 1210 MHz (UB1), solo uno di essi potrà ricevere i canali in quanto gli altri andranno in conflitto. Ritornando all’esempio del router LAN, è come se più dispositivi (Pc, stampante, notebook, smartphone) avessero lo stesso indirizzo IP (es.: 192.168.1.15). Per ripristinare il corretto funzionamento del suo impianto, basterà quindi selezionare su ciascun televisore una user band differente. La scelta va effettuata tra quelle supportate dalla tecnologia SCR (standard EN50494):

UB1 = 1210 MHz*
UB2 = 1420 MHz*
UB3 = 1680 MHz*
UB4 = 2040 MHz*
UB5 = 985 MHz
UB6 = 1050 MHz
UB7 = 1115 MHz
UB8 = 1275 MHz

* Compatibili Sky

Se, dopo aver impostato le diverse user band, gli altri tre televisori non sintonizzassero alcun canale, allora è necessario verificare che il partitore installato consenta il passaggio delle tensioni su tutte le prese (DC pass) e possa operare nell’intervallo di frequenza 5÷2.400 MHz. Entrambe le specifiche vengono di solito riportate sull’etichetta frontale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here