TP-Link Archer D2: Modem ADSL+ e router Wi-Fi AC

Novembre
L'utilizzo simultaneo delle bande a 2,4 GHz e 5 GHz permette di ottenere una velocità massima teorica di 733 Mbps (300+433), di poco inferiore a quella offerta dalle 4 porte Ethernet Gigabit integrate. In questo modo è possibile sfruttare al meglio la connettività offerta da dispositivi AC e Gigabit come i nuovi iPhone e iPad, i device Android più evoluti, PC, notebook e NAS con porta Ethernet Gigabit, riducendo considerevolmente il tempo di trasferimento dei file più “pesanti” ed ottimizzando lo streaming dei video HD. La porta USB permette di condividere stampanti locali e file multimediali con qualsiasi dispositivo all'interno della stessa rete o in remoto attraverso la funzionalità FTP, la porta WAN consente di escludere il modem ADSL+ integrato sfruttando la sola funzionalità Router Wi-Fi con modem dedicati (es.: fibra o doppino Fastweb) o nelle reti LAN aziendali mentre la predisposizione al protocollo IPv6 lo rende già pronto per le connessioni di nuova generazione.
Le 3 antenne esterne sono orientabili, removibili ed abbinate ad amplificatori ad alta potenza con tecnologia Beamforming per una copertura estesa anche degli ambienti più “difficili”.
Da segnalare anche l'accesso Wi-Fi guest protetto, il Parental Control, l'assistente di setup semplificato con supporto multilingua, il riconoscimento automatico della modalità di connessione al provider ADSL ed il pulsante che disabilita la rete Wi-Fi. Il prezzo suggerito al pubblico dell'Archer D2 è di 74,90 euro.
www.tp-link.it

Pubblica i tuoi commenti