Tv via satellite: rientro alla grande

Novembre 2007. Fattori rilevanti in quest'ultima parte dell'anno sono la crescita di abbonamenti SKY ma anche il ritorno atteso del Campionato di Calcio, finalmente completo delle migliore squadre e dei migliori professionisti.

Il merito sembra, quindi, essere specialmente di SKY Sport, del Gruppo FOX e di Disney (target individui + ospiti).

Come anticipato il mese scorso dal nostro esperto, Giuseppe Basile di Starcom, le famiglie italiane convertite e fedeli alla televisione satellitare rientrano dalle giornate vacanziere e si dedicano allo sport ma soprattutto al tanto atteso Calcio su SKY Sport 1, alla programmazione di FOXCrime e ai programmi per bambini; seguono poi FOXLife e le prime Tv di SKY Cinema 1.

I canali dei gruppi editoriali sopra citati sono da sempre i maggiori detentori di ascolti: durante gli andamenti stagionali si lanciano in giri di walzer scambiandosi di posto, chi al primo, chi al secondo.
Ogni mese sorprendono gli analisti e svelano i nuovi gusti le abitudini televisive della popolazione satellitare del nostro Paese.

Andando, quindi, ad analizzare il mese di settembre, vengono registrati rispettivamente i seguenti valori sul target individui (+ ospiti): SKY 2,9% di share, FOX 1,6%, Disney 0,8%.

I più seguiti

Gli appassionati di Calcio non hanno ancora raggiunto l'1,6 milioni di contatti medi come ipotizzato il mese scorso, bensì 1.064.676 con il match Torino-Juventus il 30 settembre tra le 21,00 e le 22,00; a seguire Roma-Inter dalle 18,00 alle 20,00 il 29 settembre (fascia Solo Sport).

Per chi non è fortemente interessato al Calcio, i programmi più seguiti sono stati la prima Tv di SKY Cinema 1 Il Mio Miglior Nemico (anche in seconda serata) e il film per bambini High School Musical 2.
Il Gruppo FOX specializzato in serie Tv, ha diversificato i generi e gli ascolti. In attesa della nuova e terza serie di Lost, partita il 1° ottobre, e della nuova e inquietante serie Dexter, ha debuttato con le puntate newyorkesi di C.S.I., quelle di Miami, nonché gli episodi dei Simpson in concomitanza con il lancio del film nelle sale cinematografiche attraverso la campagna di affissioni pubblicitarie e i trailer.

Graditi ritorni

Analizzando gli appuntamenti di programmazione pubblicati dalla piattaforma SKY, le attese dei telespettatori sono rivolte alle nuove serie Tv (oltre a Lost, tra le nuove stagioni delle serie più seguite, troviamo anche Crossing Jordan), alle partite di Champions e a quelle nuove di Serie A, e alle nuove prime Tv: Mission: Impossibile III, La stella che non c'è, The Departed, ecc.).

L'aspetto interessante è proprio questo: con l'arrivo della stagione più fredda anticipata, quando il telespettatore medio sarà più portato a restare in casa, su cosa si orienterà?
Il Calcio? Raggiungendo 1,6 milioni di audience media previsti dal dottor Basile, oppure si appassionerà ai film di SKY Cinema o ai reality show stranieri alle nuove puntate di Lost?
Ci sarà spazio per della programmazione alternativa? National Geographic ha lanciato, infatti, due nuovi canali, diversificando i propri contenuti televisivi in documentari, avventure e musica etnico-culturale, mentre MTv ne ha aggiunti altri tre per rispondere della musica leggendaria, oltre agli ultimi brani di tendenza.

Certo molto dipenderà anche dall'attrattività delle nuove promozioni che SKY ha in serbo per la “stagione autunno - inverno 2007”.
Nel nostro prossimo appuntamento saremo pronti ad esaminare i nuovi giri di walzer invernali per scoprire le nuove abitudini italiane e le tendenze di “consumo televisivo”.

Pubblica i tuoi commenti