Un film su DVD? Ecco come fare

Settembre 2011
Ho registrato un film da un ricevitore Enigma e mi piacerebbe trasferirlo su DVD, è possibile? Quali sono le operazioni da compiere?

P. Giorgi

I ricevitori Enigma memorizzano le registrazioni con il formato .ts (transport stream) molto utilizzato nelle trasmissioni DVB. Nella sua e-mail, però. non ha precisato la configurazione del ricevitore, necessaria per capire se dispone di un hard-disk interno, esterno oppure se ha utilizzato una memoria USB. Nel caso di registrazione via USB i file sono memorizzati sull’unità di storage connessa, negli altri casi è necessario trasferire gli spezzoni che costituiscono la registrazione con un programma FTP (es. Filezilla) dal ricevitore al computer: generalmente i file .ts sono nella directory /hdd/movie. Una volta avvenuto il trasferimento si ricorre a un programma per la conversione del formato allo scopo, di realizzare un DVD: la scelta su Internet è vastissima, da DVBSanta a AVS Video Converter, da Nero a molti altri sia freeware sia a pagamento. Il funzionamento di queste utilities è molto semplice: una volta selezionato i file da convertire si sceglie il formato desiderato, la directory dove verrà salvato l’output e si attiva il processo di conversione. Taluni programmi si occupano anche della masterizzazione, cioè della scrittura dei file ottenuti sul DVD, mentre utilizzando un software dedicato soltanto alla conversione sarà poi necessario utilizzarne un secondo per la masterizzazione. L’operazione di conversione di un file di qualche GigaByte può durare parecchie ore, soprattutto se si utilizza un computer poco performante o con poca memoria.

Pubblica i tuoi commenti