Unitymedia abbandona la piattaforma ArenaSAT

Agosto 2010. Gli abbonati al bouquet riceveranno la comunicazione di chiusura del servizio nei prossimi giorni e potranno continuare ad utilizzare il decoder fornito da ArenaSAT in comodato d’uso per la ricezione delle emittenti free-to-air.
La decisione di Unitymedia è la conseguenza del forte calo di abbonati registrato negli ultimi 12 mesi (da 184 mila a 51 mila).

La compagnia tedesca, che nel gennaio scorso è stata acquisita dalla statunitense Liberty Global, ha lanciato la piattaforma ArenaSAT all’inizio del 2006 sui satelliti Astra a 19,2° Est dopo la “storica” vittoria sulla pay-tv Premiere (ora Sky Deutschland) per l’acquisizione dei diritti della Bundesliga.
Da quando Sky ha riottenuto l’esclusiva, numerosi telespettatori hanno abbandonato ArenaSAT decretando così la sua fine prematura.

Pubblica i tuoi commenti