Videogame 3D con occhiali polarizzati

Febbraio 2009. I primi prodotti Tv 3D con l'utilizzo di occhiali polarizzati apparsi sul mercato nel 2008 erano orientati soprattutto ai videogame e sono realizzati dalla Pavonine Korea.
Sono caratterizzati da display LCD a bassa risoluzione come Miracube a 1920x600 pixel che può passare da 2D a 3D, e l'IZ3D posto in commercio negli USA.

Vi sono inoltre sviluppi interessanti in corso per realizzare giochi 3D su PC e su MAC con l'utilizzo di occhiali attivi e con l'impiego di drive 3D che richiedono potenze elevate del processore centrale (CPU) e del processore della scheda grafica (GPU).
I più recenti sono il player stereoscopico di Peter Wimmer e il driver TriDef che può supportare 19 giochi su PC con XP o Vista. è prossima l'uscita del 3D Vista driver di nVidia per supportare gaming 3D.

Samsung ha introdotto sul mercato la serie 4 450 3-D Ready Plasma HDTV in grado di fornire immagini 3D con definizione 720p.
Il televisore è in grado di fornire immagini 3D fornite da un PC dotato di apposito software per videogame e film, e con l'impiego degli occhiali.
La serie 4 450 3-D Ready Plasma, disponibile con display da 42” e da 50”, fornisce immagini di qualità eccezionale grazie a un contrasto dinamico fino a 1.000.000:1 e a un processamento a 18 bit dei colori.

Pubblica i tuoi commenti