Videoproiettori

Marzo 2008.

Optoma
Optoma ha operato un sostanziale rinnovamento della propria gamma presentando al CES 2008 ben 13 nuovi proiettori.
Tra le novità della gamma Home Theater segnaliamo i modelli HD65 e HD71 con DMD Texas 720p, luminosità di 1600/2400 lumen, contrasto di 4000:1, ingressi HDMI (1.3), DVI, VGA, Component, S-Video, USB e audio integrato (solo HD71). Già disponibili nei negozi USA ad un prezzo di 999 e 1299 dollari.
L'ultima proposta Full HD è siglata HD803, caratterizzata da un ottimo rapporto qualità/prezzo. A 2599 dollari è disponibile uno strumento dalle grandi prestazioni con DMD 1080p per immagini estremamente brillanti (contrasto 8000:1, luminosità 1200 lumen), dotato delle più moderne tecnologie di processamento dell'immagine (ImageAI-II), di un'ampia gamma di regolazioni e con ben due ingressi HDMI 1.3.

Sharp
Accanto al top di gamma XV-Z20000, il proiettore Full HD DLP con singolo chip DMD da 0,95”, circuito CV-IC III per l'upscaling di tutti i segnali a 1080p, contrasto di 12000:1 e luminosità di 1000 lumen ANSI, lanciato lo scorso anno, Sharp presentava diverse “primizie” come i multifunzione XR32X/S con chipset DLP XGA/SVGA, contrasto di 2200:1/2000:1, luminosità di 2500 lumen ANSI, ingressi DVI-D (solo 32X) o RGB (32S). Saranno disponibili entro la primavera ad un prezzo suggerito di 1195/1095 dollari.

InFocus
Diverse novità anche per InFocus: segnaliamo l'IN15 per la proiezione dati con 2500 lumen ANSI ed un prezzo di 1500 dollari; la serie 3 (IN35, IN35W, IN37) disponibile in 6 diversi colori e con contrasto di 1400:1 (1099 dollari); il proiettore con risoluzione Full HD 1080p IN82 con Dark Chip 3, contrasto 12000:1, HDMI 1.3 con HDCP. L'IN82 è già disponibile in Italia da alcuni mesi tramite Audiogamma, che negli USA costa circa 5500 dollari.

ViewSonic
ViewSonic Corporation, leader mondiale nel settore display, ha presentato il proiettore Pro8100 per applicazioni HT, il primo prodotto della Precision Series di ViewSonic con matrici LCD Full HD prodotte da Seiko-Epson. È dotato di iris automatico per un contrasto di ben 13000:1 ed una luminosità di 1000 lumen, gruppo ottico con doppio shift, ingressi HDMI 1.3 (2) e guscio superiore intercambiabile disponibile in tre colorazioni. È già disponibile anche nel nostro Paese al prezzo suggerito di 3999 euro.

Sanyo
La principale novità 2008 di Sanyo è il PDG-DWT50L, un proiettore multimediale DLP a doppia lampada con matrice WXGA capace di una luminosità di ben 4500 lumen, contrasto di 2100:1 e dotato del sistema Dynamic Black di Texas Instruments per garantire un eccellente livello del nero. Da segnalare, inoltre, la tecnologia BrilliantColor e la ruota colore a 6 segmenti.
L'intercambiabilità delle lenti (5 opzioni) e lo shift nelle quattro direzioni consente di ottimizzare il posizionamento del videoproiettore a seconda della modalità di installazione. Ingressi DVI-D, RGB, Component e RJ45 per il controllo via LAN. In evidenza anche il modello PDG-DXT10L, identico al 50L pur con una maggiore luminosità (5200 lumen) ed una risoluzione nativa XGA, il PDG-DSU20N con matrice SVGA, luminosità di 2000 lumen e prezzo di soli 695 dollari, ed il PLC-XL50 con matrice XGA, luminosità di 2000 lumen e ottica a tiro cortissimo capace di proiettare immagini da 80 pollici a soli 8 cm di distanza dallo schermo (3295 dollari).

Panasonic
Panasonic ha esposto a Las Vegas due modelli di punta della propria gamma di videoproiettori LCD: PT-AE2000U e PT-AX200U. Il proiettore PT-AE2000U, secondo Full-HD del costruttore orientale, utilizza pannelli LCD 1080p C2Fine D7 di Seiko-Epson, vanta un contrasto di 16000:1 e numerose tecnologie e funzioni come il filtro Pure Color Filter Pro, il processore Detail Clarity, l'iris dinamico ed il Cinema Color Management sviluppato in collaborazione con gli studios di Hollywood che permette di ottenere prestazioni elevatissime in ambito cinematografico.
Lo zoom 2x, tra i più potenti in commercio, permette di riprodurre immagini da 120” con una distanza proiettore-schermo di 3,6-7 metri. Costa 3499 dollari.
Il proiettore PT-AX200U (1999 dollari), monta invece pannelli 720p da 2000 lumen ANSI, contrasto di 6000:1, integra la modalità Gaming e la funzione Light Armonizer 2 capace di rilevare le condizioni di luce dell'ambiente regolando automaticamente i parametri video per ottimizzare la visione. Da segnalare il doppio ingresso HDMI.

Mitsubishi
Il nuovo flagship di Mitsubishi è siglato FL7000U, un proiettore HD 3LCD dall'interessante rapporto prezzo/prestazioni. La luminosità di ben 5000 lumen ed il rapporto di contrasto di 1000:1 assicurano immagini brillanti in qualsiasi condizione di luce mentre il parco connessioni multifunzionale (DVI con adattatore HDMI, Component, CVBS, S-Video, LAN, RS-232) permette il collegamento a qualsiasi apparecchiatura, anche di tipo professionale. Sia lo zoom che la massa a fuoco sono motorizzati mentre la lampada da 275 watt ha una vita utile di 4000 ore (in modalità Low). È disponibile da pochi giorni al prezzo di 14995 dollari.

Epson
Per semplificare la realizzazione di un impianto di videoproiezione HT senza dover selezionare ogni singolo componente, Epson ha presentato il sistema Ensemble HD Home Cinema che comprende il videoproiettore PowerLite 3 LCD (a scelta tra 720p e 1080p), un telo motorizzato da 100” con diffusori acustici integrati, un controller AV con DVD player, il sistema sonoro Atlantic Technology con subwoofer e amplificazione 5.1, un telecomando universale e tutti gli accessori per l'installazione (staffe, cavi e quant'altro). La versione 720p costa 4999 dollari mentre la 1080p 6999.

Pubblica i tuoi commenti