Vu+Duo, complessa gestione via PC

Gennaio 2012
Dopo essermi documentato sulla vostra rivista e su Internet ho deciso di acquistare un decoder Linux-embedded, trovandomi davvero bene, a parte piccole difficoltà iniziali dovute più che altro al timore di non essere in grado di utilizzarlo al meglio. Il decoder in questione è un Vu+Uno e l’unico inconveniente riguarda la gestione via computer tramite web-interface che non riesco proprio a visualizzare. Potreste aiutarmi a risolvere questo piccolo problema?

Ferzi R.

I punti di forza della web-interface stanno nel fatto di poter gestire il ricevitore dal computer nelle sue funzioni primarie, ma soprattutto nella possibilità di effettuare lo streaming audio/video dei canali sullo schermo del proprio PC.
Per accedere a questa interfaccia basta digitare nella barra degli indirizzi del browser l’indirizzo IP del ricevitore, facilmente reperibile (nel caso l’apparecchio fosse settato in DHCP) all’interno dei dati di connessione impostati nel router attraverso la schermata: menù-configurazione-sistema-rete-configurazione interfaccia.
Se non appare l’interfaccia grafica è possibile che questa sia disattivata e quindi è necessario entrare nello specifico plug-in del ricevitore e configurare i dati di accesso come da immagine: i dati da configurare sono di semplice comprensione, ed è essenziale abilitare l’avvio dell’interfaccia e l’accesso HTTP per consentire lo zapping. Ricordiamo, per evitare problemi, che la porta di default dell’HTTP è la 80, quindi nel caso in cui questo valore venisse variato nella configurazione della web-interface. L’indirizzo IP del ricevitore digitato nel browser dovrà essere seguito dalla porta utilizzata, ad esempio 192.168.10.78:55.

Pubblica i tuoi commenti