Bonus TV, disponibile il modulo per ottenere la riduzione di 50 euro

Telecomando DVB-T2 HEVC Bonus TV

Il Mise ha reso disponibile il modulo da compilare e presentare al rivenditore presso cui si acquisterà un decoder o un TV per adeguare la ricezione del digitale terrestre alle nuove modalità di trasmissione e ottenere quindi il Bonus TV di 50 euro promesso dal ministero stesso.

Il modulo è scaricabile sul sito del Ministero dello sviluppo economico ed è una componente essenziale per ottenere il Bonus TV sotto forma di sconto sul prezzo del prodotto acquistato. Potrà essere usato dal prossimo 18 dicembre sino a giugno del 2022.

Ricordiamo però che il Bonus TV non è per tutti coloro che dovranno aggiornare il TV. Ne potranno beneficiare solo coloro che appartengono a un nucleo familiare di fascia ISEE che non superi i 20.000 euro e che altri componenti dello stesso nucleo non abbiano già fruito del bonus stesso. I dati raccolti saranno trattati in conformità alla normativa sulla privacy (Regolamento UE 2016/679 e D.Lgs. 196/2003 e s.m.).

Per verificare se un TV o un decoder rientrano tra i prodotti per i quali è possibile usufruire del bonus è disponibile una lista di prodotti “idonei” all’indirizzo bonustv-decoder.mise.gov.it. Si tratta di un elenco in evoluzione, che viene aggiornato dai costruttori. Quindi potrebbe valere la pena consultarlo ogni tanto perché se si possiede un TV o un decoder del 2015 o del 2016 si potrebbe scoprire che sono già in grado di riprodurre il nuovo formato DVB-T2 con codifica HEVC main 10 che il digitale terrestre userà da luglio 2022.

Bonus TV, le FAQ del Mise

Qui di seguito proponiamo le FAQ preparate dal MISE in relazione alla procedura di ottenimento del Bonus TV.

A quanto ammonta il bonus?
Fino a 50 euro.

Che significa "fino"?
Il bonus è inferiore se il prodotto costa meno di 50 euro.

Chi ha diritto al bonus?
Le famiglie con un Isee fino a 20.000 euro.

Da quando si potrà ricevere il bonus?
A partire dal 18 dicembre del 2019.

Fino a quando si potrà ricevere il bonus?
Fino alla fine del 2022.

Che cosa posso comprare?
Tv, decoder terrestri e satellitari.

TV e decoder terrestri che requisiti devono avere?
Devono ricevere il DVB-T2 con codifica HEVC main 10.

Come si può venire a conoscenza dei TV e decoder idonei per accedere al bonus?
Sulla pagina web del ministero dello sviluppo economico è presente una lista di prodotti idonei, accessibile a tutti i cittadini.

Che cosa devo portare al negozio?
Autocertificazione, documento e codice fiscale, in base al facsimile pubblicato nella sezione dedicata.

Che cosa succede se dichiaro il falso?
Il bonus mi viene revocato e incorro nelle conseguenze sanzionatorie previste in caso di dichiarazioni false.

Fino a quando sarà possibile vedere i programmi con i vecchi televisori?
Fino a giugno 2022.

Da quando saranno operative le nuove tecnologie e sarà quindi necessario possedere i nuovi televisori o un decoder?
A partire dal giugno 2022.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here