Box Interattivo DTT HD Humax HD-5700T

In sintesi
Humax HD-5700T è il decoder ideale per spaziare a 360° su tutta l’offerta del Digitale terrestre e sui servizi broadband anche in virtù di alcuni “extra” come il PVR, limitato ai soli canali free-to-air e funzionante solo su hard disk “dedicati” per ragioni di copyright, il Timeshift, l’abilitazione al servizio VOD Premium Play, il Mediaplayer utilizzabile sia in locale (USB) sia in rete (DLNA). Si apprezza anche il banner HD prodigo di informazioni, la doppia guida EPG, la qualità dell’assemblaggio e della componentistica, la praticità del telecomando. Il test ha fatto però emergere qualche piccolo “baco” (reset impostazioni Scart, disattivazione uscita antenna passante in modalità risparmio energetico) e dimenticanza (Mediaplayer compatibile con pochi codec/formati video, risoluzione video HDMI bloccata a 1080i) che ci auguriamo possano essere risolti con il prossimo aggiornamento firmware.

Giugno 2012
I decoder digitali terrestri certificati da DGTVi con il bollino Gold, da noi ribattezzati “box interattivi HD”, rappresentano probabilmente lo strumento più pratico ed efficace per chi desidera una visione a 360° su tutta l’offerta DTT: dai canali in chiaro a quelli a pagamento, dalle trasmissioni a definizione standard a quelle HD, dai servizi interattivi “locali” (Broadcast) a quelli disponibili in banda larga (Broadband) come la Over The Top TV (OTTV) e il Video On Demand. Tutto ciò è possibile grazie alla presenza del decoder video MPEG-2/4, del modulo CAS compatibile con gli accessi condizionati utilizzati dalle pay-tv italiane (es. Nagravision per Mediaset Premium, Irdeto per Nitegate, ecc.), della piattaforma interattiva MHP con profilo Internet Access e connettività Ethernet per i servizi on-demand, di numerose altre funzionalità come la LCN, il Parental Control, l’aggiornamento firmware e canali via etere, la guida EPG, ecc. Il test di oggi riguarda il top di gamma Humax HD-5700T che condivide con il modello HD-5500T la stessa piattaforma hardware e software, differenziandosi per il telecomando e la predisposizione “nativa” al servizio Mediaset Premium Net-TV, ora evoluto in Premium Play.

Oltre alle funzioni e dotazioni standard di tutti i box interattivi, Humax HD-5700T offre alcuni “plus” interessanti come la funzione Mediaplayer compatibile con i file multimediali salvati su dispositivi USB e condivisi in una rete LAN (DLNA), la predisposizione PVR per registrare su hard disk USB i canali gratuiti ma non quelli a pagamento (“blindati” per ragioni di copyright), il Timeshift per stoppare un programma e rivederlo in differita, la modalità risparmio energetico che riduce i consumi in stand-by e il display frontale a LED.
In evidenza anche la triplice uscita AV analogica (due Scart e un tris di Cinch) che si affianca a quelle digitali HDMI e Toslink S/PDIF, come pure l’efficace procedura d’installazione guidata e l’originale screensaver con l’orologio a caratteri girevoli (flip).
Grande cura è stata dedicata anche al design, squadrato e slim con lo sportellino ribaltabile che cela lo slot smart card e il pannello comandi centrale con ghiera cromata.

Chi ha acquistato in precedenza il ricevitore HD-5500T ha comunque la facoltà di trasformarlo in un HD-5700T grazie all’apposito kit upgrade Net-TV che comprende il nuovo telecomando Net-TV e una tessera Mediaset Premium con un mese di visione gratuita del pacchetto Cinema Serie & Doc Base.

Menu curato nei minimi particolari
Il menu OSD si caratterizza per la grafica ad alta risoluzione, l’organizzazione logica delle sezioni, delle voci e dei sottomenu (Elenco canali, Guida TV, Video, Musica, Foto, Impostazioni, Servizi Pay Per View), la presenza di icone di grandi dimensioni associate alle sezioni principali.
Dal menu Elenco canali possiamo gestire i canali memorizzati (ordinamento alfabetico o numerico LCN, blocco, cancellazione, cambio nome) e “copiarli” in una o più liste preferite (massimo 5).
Guida TV visualizza sullo schermo la EPG standard progettata da Humax che si differenzia da quella interattiva Tivù/Sorrisi accessibile con il tasto Guide del telecomando.
Video, Musica e Foto riguardano le funzionalità e le opzioni del Mediaplayer.

Impostazioni ospita tutti i settaggi del decoder all’interno di 4 sottomenu: Preferenze, Elaborazione canali, Installazione e Sistema.
Preferenze protegge con una password l’accesso al programma televisivo in base alla fascia d’età consigliata (Controllo parentale), personalizza la lingua di menu, audio e sottotitoli, programma l’accensione e lo spegnimento automatici del decoder su un canale a scelta e in base a molteplici ripetizioni (tutti i giorni, solo feriali, solo weekend), imposta i settaggi audio/video (formato schermo e immagine, uscita video Scart TV e VCR – RGB, CVBS e S-Video, formato audio digitale stereo/multicanale, sincronismo audio/video – Lip-Sync da 0 a 400 ms). Il menu inoltre contiene le impostazioni di registrazione (intervallo di pre e post registrazione – da 3 a 20 minuti, attivazione Timeshift), visualizzazione OSD (durata banner, trasparenza, carattere sottotitoli variabile/fisso) e MHP (logo, banner, avviamento automatico, attivazione EPG interattiva).

In Elaborazione canali troviamo alcuni strumenti già presenti nella sezione Elenco canali e altri nuovi (es. cambio numero, anteprima, modifica preferiti, attivazione LCN, aggiornamento numerazione).
Installazione sintonizza i canali, aggiorna il decoder automaticamente o manualmente con varie opzioni (firmware e/o canali, ricerca in stand-by/on, orario, frequenza), abilita l’alimentazione di antenne attive (+ 5 Vcc sulla presa Antenna In), estende la ricerca ai canali invisibili e “resetta” il decoder ai valori di fabbrica.
Sistema mostra i dati di programmazione (modello, software, loader, ecc.), le barre di livello e qualità del segnale per un canale VHF/UHF a scelta, gestisce la funzione di risparmio energetico, imposta l’hard disk per il PVR (scelta unità, formattazione, spazio libero/occupato/riservato), l’interfaccia Ethernet (IP fisso/DHCP, Netmask, Gateway, DNS, test linea) ed effettua il test di connessione.
La sezione Servizi Pay Per View contiene, infine, tutti i settaggi, le informazioni e le funzionalità del modulo CAS integrato e della smart card inserita nello slot, oltre alle consuete voci dei menu speciali dedicati alle piattaforme Mediaset Premium e Pangea.

PER INFORMAZIONI
Humax Italia
www.humaxdigital.com/italy
Tel. 199 309471

Vuoi scaricare gratuitamente il test in formato pdf:
http://www.01net.it/01NET/Photo_Library/975/eur233_Humax_HD-5700T_pdf.pdf

Pubblica i tuoi commenti