Home Impianti Sat

Impianti Sat

Sky Q Black

È possibile collegare uno Sky Q Black a più televisori?

Sky Q Black è un ottimo decoder ma nasce per essere usato come in casa decoder unico. Tuttavia c'è il modo per fagli trasmettere i contenuti a più TV

Con il Sat>Ip, il satellite e il digitale terrestre arrivano in tutta la casa

Cos’è e come si può sfruttare il protocollo SAT>IP per la distribuzione domestica dei contenuti ricevuti via satellite, terrestre o cavo a qualsiasi TV. Ma anche a ogni computer, tablet o smartphone
Edision Multi Finder

In prova Edision Multi Finder Combo, misure per hobby e lavoro

Strumento di livello hobbistico, si fa apprezzare per le numerose misurazioni, la facilità d’uso e l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Perfetto per l’appassionato che vuole tenere sotto controllo il proprio impianto DTT-SAT, è adatto anche ai professionisti alla ricerca di un misuratore di campo semplice, affidabile ed economico
collegare due TV decoder parabola

Come collegare due TV o due decoder all’impianto satellitare con un solo cavo?

Per collegare due TV o decoder allo stresso impianto SAT con un unico cavo non li si può connettere in parallelo. Si devono seguire altre vie che richiedono di cambiare LNB
Antenna Tv attenuazione segnali

Attenuazione segnali, ecco come limitarla il più possibile

Ogni segnale, terrestre o satellitare, viene attenuato sia nel tratto di trasmissione sia all’interno dell’impianto di ricezione. Nel primo caso non è possibile intervenire, nel secondo invece si possono adottare diverse soluzioni per “limitare i danni”. Vediamone alcune
Emme Esse sede

Emme Esse ha acquisito i prodotti e le attività di R&S di Mitan

Emme Esse ha acquisito da Mitan il ramo d’azienda per la progettazione, costruzione e vendita dei prodotti, che è diventato una business unit della società bresciana
Parabole satelliti

Ricevere e distribuire 16 satelliti in un condominio

Condividere un'unica parabola è facile grazie ai sistemi monocavo, che però non vano bene se si vogliono ricevere più satelliti. In questo campo la fa da padrone il sistema DiSEqC
Emme Esse Estro

Emme Esse Estro, dal SAT (anche pay) al DTT

La nuova centrale compatta consente la conversione dei segnali satellitari, in chiaro e codificati, in DVB-T/C (COFDM) in hotel, scuole, case di riposo, ospedali e condomini
Impianti con fibre ottiche

Come funzionano gli impianti con fibre ottiche

La distribuzione dei segnai TV e SAT in un edificio di solito usa cavi coassiali. Oggi si possono realizzare impianti multiservizio dove fibra e coassiale collaborano. Vediamo i principi tecnologici che stanno alla base di questi impianti, evidenziandone i pregi e gli eventuali difetti
Fracarro D-MATRIX 4S_FTA_HR

D-Matrix-4S FTA, la centrale Fracarro che raddoppia i programmi SAT

La nuova D-Matrix-4S FTA permette di rimodulare i segnali HD o SD provenienti da 4 diversi transponder satellitari indipendenti (DVB-S2) nei 4 multiplex digitali disponibili (COFDM o QAM) in tutta la banda TV
css.php