CES 2021: Hisense rafforza la sua posizione nei Laser TV

Hisense Self-rising-Laser-TV

Hisense continua a spingere sul versante Laser TV, di cui è stata promotrice nello sviluppo (iniziato nel 2014) e nella commercializzazione nei principali mercati mondiali, portandolo in 6 anni da un mercato di nicchia a un successo di mercato. Oggi sono disponibili 4 modelli di laser TV commercializzati in USA, Europa, Sud Corea e Cina, con schermi a 75” e 100”.

È stata sviluppata anche una versione Self-Rising Screen Laser TV costituita da uno schermo ALR (Ambient Light Rifraction), che emerge direttamente dal modulo di proiezione, in modo da minimizzare l’impatto visivo dell’impianto di proiezione. Seguendo la strada aperta da Hisense, oggi anche altri costruttori leader del mercato hanno iniziato lo sviluppo di prodotti basati su tecnologia laser TV.

L’altra tecnologia innovativa che Hisense intende portare avanti nel 2021 è quella dei televisori ULED 8K basata sui MiniLED sulla quale non sono stati forniti ulteriori dettagli.

Il laser TV che è stato al centro della presentazione tenuta il CES è il ThriChroma Laser TV costituito da un proiettore con ottica a tiro ultra-corto posto direttamente alla base di uno schermo del tipo ALR che permette un’eccellente visione anche in ambienti illuminati. Il nuovo ThriChroma Laser TV Pro l9 100” consente una copertura cromatica eccezionale arrivando al 107% dello spazio colore previsto dalla specifica BT2000 e una luminosità di 430 nits.

Viene equipaggiato con uno schermo di 100”, anche se nella presentazione è stata accennata la possibilità per la tecnologia Laser TV di Hisense di arrivare a schermi fino a 300”. Lo schermo gigante combinato con le tre sorgenti laser consente una immersione dello spettatore paragonabile a quella delle migliori sale cinematografiche. Il prodotto è accompagnato da un impianto sonoro di eccellenza e può disporre di una camera di ripresa per videoconferenze.

Non sono stati comunicati i prezzi dei nuovi Laser TV.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here