L’ascolto dell’audio della TV senza disturbare gli altri, oltre a essere una necessità per chi ha problemi di udito, rappresenta un’esigenza a cui diventa difficile rinunciare per chi vuole immergersi ad alto volume nella colonna sonora di un film o sentirsi parte di un evento sportivo importante. La soluzione ideale sono le cuffie, in particolare quelle senza fili che offrono la possibilità di continuare a godere degli effetti sonori più esaltanti di un programma TV, stando alla distanza preferita senza l’impiccio di lunghi fili di collegamento.

I modelli di cuffia senza filo sono ormai disponibili in ogni fascia di prezzo, con diverse tecnologie radio di collegamento con il TV, con differenti strutture dei padiglioni e anche con tecniche di cancellazione dei rumori esterni. Valutiamo questi diversi aspetti in combinazione con altri fattori importanti come la resa sonora, il comfort, il rapporto qualità/prezzo e la facilità d’uso.

Sistema ANC
Nel sistema di cancellazione attiva del rumore di fondo (ANC) un microfono provvede a raccogliere il rumore esterno e lo somma in controfase nell’amplificatore della cuffia. Il risultato è una drastica riduzione del livello del rumore esterno

Wireless o Bluetooth?

Sono disponibili due distinte categorie di cuffie in funzione della tecnologia utilizzata per la trasmissione via onde radio: Wireless e Bluetooth. Esiste anche una terza categoria a raggi Infrarossi (IR) che non consideriamo per il limitato raggio di azione che deve essere privo di ostacoli.

Le tecnologie di trasmissione Wireless e Bluetooth operano entrambe in banda 2,4 GHz con modulazione digitale, ma con modalità diverse di utilizzo del canale radio. Esistono anche cuffie Wireless che operano a 800 MHz con modulazione FM, che non consideriamo nella nostra rassegna per le scarse prestazioni.

La tecnologia di trasmissione Wireless, sviluppata dalla azienda americana Kleer, prevede la trasmissione GFSK in PCM lineare con qualità CD a 16 bit / 44.1 KHz senza alcuna compressione, in uno dei 16 canali della banda 2.400-2.480 MHz. La tecnologia Bluetooth, sviluppata da un consorzio di costruttori fra cui Ibm, Intel, Ericsson, Nokia Toshiba, combina la trasmissione GFSK con un frequency hopping (salti di frequenza) per poter coesistere senza interferenze con il Wi-Fi che opera nella stessa banda.

Fino a qualche anno fa, le cuffie Wireless con tecnologia Kleer non avevano rivali per la migliore qualità audio, non potendo le cuffie Bluetooth competere in termini di qualità dell’audio per la ridotta banda nativa (400 kbs) e per la compressione del tipo “lossy” adatta solo per file MP3 e AAC.

La qualità del Bluetooth è però migliorata con la disponibilità della codifica aptX che assicura una compressione con perdite limitate e permette di arrivare alla qualità del CD. L’impiego del Bluetooth come standard nei dispositivi portatili ne ha determinato la più vasta affermazione rispetto alla versione Kleer, di cui, nel mercato delle cuffie senza fili, ormai troviamo pochi e costosi modelli, pur se con prestazioni eccellenti. Con gli ulteriori miglioramenti della ultima versione 5, il Bluetooth è in grado di offrire una qualità audio molto prossima a quella di una cuffia cablata con un ritardo ridotto.

Un’altra caratteristica molto utile disponibile nelle cuffie Bluetooth è la compatibilità con il collegamento telefonico, in modo tale che se si riceve una chiamata durante la visione di un film, è possibile rispondere con la semplicità di un tocco.

Collegamento delle cuffie senza fili al TV

Per il collegamento radio della cuffia con il televisore sono previste due modalità, a seconda della tecnologia radio utilizzata.

Nel caso delle cuffie Wireless il collegamento alla TV deve prevedere un apposito trasmettitore oppure una docking station che svolge la duplice funzione di trasmettitore e di sistema per caricare le batterie della cuffia Wireless. In entrambi i casi, i dispositivi sono alimentati dalla presa USB del TV o da un alimentatore di rete. Una volta accesi e commutati, trasmettitore e cuffia, sullo stesso canale il sistema Wireless funziona immediatamente.

Nel caso delle cuffie Bluetooth si possono presentare tre diverse situazioni a seconda che quest’ultimo preveda o no il collegamento Bluetooth.

Doppio driver dinamico neodmio
Nelle cuffie vengono utilizzati trasduttori ad altissima efficienza realizzati con doppio driver dinamico con magneti al Neodimio di almeno 40 mm di diametro

TV con Bluetooth integrato: occorre accedere al menu di configurazione del TV, entrare nelle “Impostazioni altoparlanti” dove verrà visualizzata una nuova schermata, da cui selezionare l’elenco delle cuffie. Accese le cuffie, si procede al “pairing” (accoppiamento) con l’apposito pulsante presente sulla cuffia, si vedrà apparire sullo schermo del TV il dispositivo rilevato con il nome della cuffia.

TV che supporta il Bluetooth per mezzo di uno smartbox: se avete installato sul TV uno smartbox o dongle tipo NVIDIA Shield TV, Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick potrete usare la loro connettività Bluetooth per collegare la cuffia. In tal caso si accede al menu dello smartbox e si aggiunge il dispositivo rilevato con la sigla della cuffia.

TV senza Bluetooth integrato: occorre ricorrere a un trasmettitore Bluetooth da collegare alle uscite audio del TV. Ne esistono diversi in forma di piccolo box con due o tre tipi di ingressi o economici dongle USB (serve solo per alimentazione) con ingresso audio con jack 3,5. Anche in tal caso occorre accendere i vari dispositivi ed effettuare il pairing con il pulsante dedicato e una luce a LED bicolore che conferma lo stato.

Connessioni audio del trasmettitore al TV: se si usa un trasmettitore gli ingressi del segnale audio dal TV possono essere una o più delle seguenti tipologie: jack 3,5 mm, RCA e ottico (Toslink). Va segnalato che diversi modelli di TV di ultima generazione non possiedono l’uscita jack 3,5 e in tal caso bisogna usare una delle altre uscite (RCA, Toslink o anche SCART). Se si usa l’uscita jack vengono esclusi gli altoparlanti del TV; se si vuole continuare a sentire anche il suono dagli altoparlanti invece del jack 3,5 occorre usare un’altra delle due connessioni disponibili. Se si vuole ascoltare la TV con più di una cuffia, nel caso dei prodotti Wireless non c’è problema essendo il sistema compatibile fino a 4 cuffie. Nel caso di Bluetooth occorre invece dotarsi di un trasmettitore multipoint che consente fino a 2 cuffie collegate contemporaneamente. La versione di Bluetooth 5.2, da metà 2020, prevede la funzionalità broadcast per condividere la trasmissione su quante cuffie si vorrà.

Docking station per riporre e caricare le cuffie senza fili
Le cuffie wireless sono dotate di docking station con la doppia funzione di trasmettitore connesso con cavi al TV e di trasmettitore radio

Caratteristiche delle cuffie

Per quanto riguarda la qualità dell’ascolto con cuffie senza fili, oltre alla tecnologia di trasmissione intervengono altri parametri importanti.

Qualità acustica: poiché potenza e fedeltà dell’amplificatore in cuffia sono limitati dalla bassa tensione disponibile delle batterie, occorre utilizzare trasduttori ad alta/altissima efficienza combinata con una buona risposta in frequenza. Per questo vengono utilizzati trasduttori con magneti al neodimio di almeno 40 mm di diametro.

Numero di canali: un altro parametro da considerare per la resa del suono è il numero di canali audio supportati da ciascun auricolare. Le cuffie stereo supportano due canali audio e sono dotate di uno speaker per orecchio. Le cuffie 5.1 e 7.1 supportano rispettivamente 5 e 7 canali audio, più uno per la resa dei bassi. I canali possono essere reali o virtuali: le cuffie con canali reali hanno quattro o cinque speaker per orecchio, mentre quelle con canali virtuali hanno un solo speaker per orecchio e la simulazione del surround è ottenuta a livello software.

Sensibilità o Pressione acustica (SPL=Sound Pressure Level): è un valore misurato in dB/mW ed esprime la pressione acustica espressa dalle cuffie in rapporto alla potenza di segnale applicata. Maggiore è il valore, più si riesce a ottenere suoni ad alto volume senza incappare in distorsioni. Un buon valore è di 100 dB/mW, le cuffie più sensibili arrivano a oltre 110 dB/mW.

Latenza: le cuffie Bluetooth hanno in genere un tempo di ritardo nell’audio superiore a quelle delle cuffie Wireless per la maggiore complessità del processo di codifica. Con Bluetooth la latenza può superare i 200 ms, provocando qualche fastidio nella visione della TV, per questo sono consigliate cuffie che adottano la codifica aptX Low Latency che assicurano valori di latenza di 30-40 ms paragonabili a quella delle cuffie Wireless.

Formato: in base al posizionamento sull’orecchio si distinguono quattro tipologie di cuffie. Cuffie circumaurali (over-ear/around-ear) dotate di cuscinetti che circondano l’orecchio e offrono un maggiore isolamento dall’ambiente esterno. Cuffie sovraurali (on-ear) di dimensioni più contenute, si poggiano direttamente sui padiglioni auricolari senza avvolgerlo. Cuffiette auricolari, si poggiano all’ingresso del canale uditivo. Cuffie intrauricolari (in-ear): si inseriscono all’interno del canale uditivo.

Le cuffie circumaurali minimizzano gli eventuali rumori dell’ambiente circostante: sono quindi ideali per ascolti di lunga durata perché affaticano poco l’orecchio. Hanno bisogno di amplificatori per cuffia abbastanza potenti, sono le più fedeli e accurate, anche se possono risultare pesanti. Le cuffie sovraurali sono meno ingombranti, ma a causa della pressione sul padiglione non sono adatte per ascolti di lunga durata. Le cuffiette auricolari sono leggere e poco invasive, non sono molto fedeli e non forniscono isolamento dall’esterno. Le in-ear offrono isolamento e praticità, ma sono poco fedeli per via delle ridotte dimensioni.
Altra distinzione è tra cuffie chiuse (per garantire isolamento acustico dall’esterno e per non disturbare chi sta vicino), cuffie aperte (più confortevoli ma non isolano l’orecchio) e semiaperte per un offrire un buon compromesso fra i due casi precedenti.

Tecnologia dual link per 2 cuffie senza fili
Se si vuole ascoltare la TV con più di una cuffia senza fili, nel caso delle cuffie Wireless non c’è problema essendo il sistema compatibile fino a 4 cuffie, nel caso di Bluetooth occorre dotarsi di un trasmettitore dual Link

Peso: dovendo contenere tutte le varie funzioni con le relative pile, il peso delle cuffie senza fili raggiunge valori consistenti, da poco meno di 100 g per le cuffiette, fino a superare 300 g per quelle circumaurali di pregio.

Portata: le cuffie Wireless consentono una portata fino a circa 30 m in ambiente separato da pareti, mentre le cuffie Bluetooth in classe 2 (la più diffusa) consentono portate fino a 10 m o fino a 30 m se in classe 1, ma con minore autonomia delle cuffie. I valori di portata di 100 m spesso riportati per le cuffie senza fili vanno intesi come valori teorici il più delle volte impraticabili.

Cancellazione attiva del rumore: le cuffie con cancellazione attiva del rumore riducono in modo massiccio il rumore di fondo evitando di interferire con l’audio che stiamo ascoltando, la musica diviene più chiara e più facile da ascoltare. Inoltre, diventa possibile ascoltarla a un volume più basso, fatto importante per la salute del condotto uditivo. La tecnologia ANC (Active Noise Cancelling) che sfrutta i microfoni integrati nelle cuffie per limitare, o addirittura azzerare, i rumori esterni, è diventata disponibile anche per cuffie di fascia di prezzo intermedia.

Autonomia: le cuffie senza fili sono alimentate da batterie ricaricabili tipo AA o più spesso AAA con potenza 550-750 mA, sono previsti sistemi di carica rapida. Il valore dell’autonomia dipende dalla regolazione del volume, fino a 25 ore con volume medio, che si dimezza a volume massimo. L’autonomia si riduce ulteriormente nel caso si attivi la riduzione del rumore.

Quali modelli acquistare?

Presentiamo una rassegna ragionata di cuffie senza fili distinte fra Wireless e Bluetooth in ordine crescente di prezzo. Mentre le cuffie wireless sono dotate sempre di docking station per trasmissione e ricarica, le cuffie Bluetooth possono non esserne dotate, avendo la possibilità di abbinarle a TV che già ne dispongono.

Cuffie Wireless

Sony MDR-RF855RKSony MDR-RF855RK
63,97 euro 

Cuffie TV Wireless Over-Ear con archetto autoregolabile, con design sovrauricolare, driver al neodimio da 40 mm di tipo dinamico a cupola, con docking station per trasmissione e ricarica. Due canali di trasmissione che permettono l’utilizzo di due cuffie distinte. Sulle cuffie sono posizionati i comandi per gestire la riproduzione e la scelta di uno dei due canali.

Caratteristiche
Portata: fino a 100 m
Autonomia: fino a 18 ore
Risposta in frequenza: 20-20.000 Hz
Ingresso: jack 3,5 mm
Peso: 285 g
www.sony.it

 

Artiste ADH300Artiste ADH300
76,99 euro 

Cuffia stereo wireless con trasmettitore operante a 2,4 GHz, portata fino a 33 metri attraverso le pareti, il trasmettitore wireless opera anche da base di ricarica integrata in cui le cuffie possono essere riposte. Funzioni intelligenti di memorizzazione del volume, indicatore LED on/off, mute, ricarica rapida e indicatore di bassa potenza, supporto TV, MP3, iPod e smartphone. Fornita con cavo audio 3,5mm, cavo RCA e due batterie AAA ricaricabili.

Caratteristiche
Modulazione: GFSK Digitale a 2,4 GHz
Portata: 33 m
Risposta in frequenza: 25-20.000 Hz
Pressione sonora: 113 dB/mW
Autonomia: 20 ore
www.amazon.it

 

Sennheiser RS 195Sennheiser RS
175 232,50 euro, 185 349 euro, 195 399 euro 

Cuffia wirelesss con base trasmittente di ricarica, segnale audio non compresso in qualità digitale. Padiglione con disegno aperto (RS175) o chiuso (RS185, RS195). Regolazione del volume e del bilanciamento destro/sinistro che permette di correggere/compensare separatamente i due canali. Sensibilità ingresso analogico da scegliere tra Level Control Automatic (ALC), che uniforma le differenze di volume in automatico, o controllo di livello manuale (MLC), effetto surround virtuale. Possibile l’utilizzo fino a 2 cuffie aggiuntive (HDR 175/185/195). Connettore: 3,5 mm jack stereo.

Caratteristiche
Modulazione: GFSK Digitale a 2,4 GHz
Portata: 30 m
Risposta in frequenza: 17-22.000 Hz
Pressione sonora: 106 dB/mW (RS 175); 114 dB/mW(RS 185); 118 dB/mW (RS 195)
Autonomia: fino a 18 ore
Peso: 310 g
https://en-de.sennheiser.com/

 

Sony MDR-DS6500Sony MDR-DS6500
285 euro

Cuffie Wireless sovrauricolare con surround virtuale 7.1, driver 40 mm al neodimio, base di ricarica con autospegnimento e che ricarica le batterie delle cuffie senza collegare cavi, cavo ottico in ingresso in dotazione e adattatore a 3,5 mm. Batteria al Litio.

Caratteristiche
Risposta in frequenza: 12-22.000 kHz
Autonomia: 20 ore
Connessioni: ottico o jack 3,5 mm
Peso: 320 g
www.sony.it

 

Cuffie Bluetooth

Avantree 4186 Avantree cuffiette con TxAvantree HT4186
69,99 euro

Avantree BTHS-NB16

Cuffiette indossabili a collana con trasmettitore Bluetooth, con tecnologia FastStream a basso ritardo per audio ottico Digitale, RCA, AUX da 3.5mm, la classe 1 del Bluetooth permette di supportare distanze dal trasmettitore fino a 30m, può supportare due paia di cuffie simultaneamente, alimentazione da USB. Il set comprende cuffiette (BTHS-NB16) trasmettitore (BTTC-418), cavi ottico, 3.5mm, adattatore 3,5 mm/RCA, 2 cavi micro USB. Una cuffietta aggiuntiva costa 34,99 euro.

Caratteristiche
Bluetooth: 4.1 classe 1
Risposta in Frequenza: 20-20.000 Hz
Connessioni: ottica, RCA, AUX 3,5 mm
Autonomia: 20 ore
Peso: 99 g
www.amazon.it

 

Avantree HT5009Avantree HT5009
99,99 euro 

Cuffie con trasmettitore in classe 2 con portata fino a 10 m, supporta la tecnologia aptX HD e aptX-Low latency, driver 40 mm. Collegandolo tra la soundbar e il televisore e commutando tra modalità Bluetooth e Bypass si può scegliere di ascoltare cuffie e soundbar contemporaneamente. Il set comprende Cuffia (BTHS-AS9S), Trasmettitore (BTTC-500P), cavo audio ottico, cavo audio 3,5 mm, adattatore 3,5 mm/RCA, 2 cavi Micro USB.

Caratteristiche
Bluetooth: 4.1
Risposta in frequenza: 20-20.000 Hz
Autonomia: 40 ore (20 giorni in standby)
Connessioni: ottica, RCA, AUX 3,5 mm
Peso: 281 g
www.amazon.it

 

Cowin SE7Cowin SE7
99,99 euro 

Cuffie con microfoni incorporati per la cancellazione attiva del rumore, driver 40 mm, con apt-X a bassa latenza. Padiglioni ripiegabili a 90° per il trasporto. Batteria incorporata di 600 mAh. Comprende cavo di ricarica micro usb, cavo jack-jack, adattatore da jack grande a jack piccolo, adattatore per le prese che si trovano in aereo.

Caratteristiche
Bluetooth: 5.0
Autonomia: 30 ore
Peso: 214 g
www.amazon.it

 

Sennheiser HD 450BTSennheiser HD 450BT
146,23 euro

Cuffie con cancellazione attiva del rumore, supporto codec high-quality AAC e aptX a bassa latenza, pulsante Virtual Assistant per interazione con assistenti vocali Siri e Google Assistant. App Smart Control Sennheiser per la personalizzazione del suono e consente di attivare la modalità podcast per contenuti vocali.

Caratteristiche
Bluetooth: 5.0 e AAC
Autonomia: fino a 30 ore
Risposta in frequenza: 20-20.000 Hz
Pressione sonora: 108 dB/mW
Peso: 236 g
https://en-de.sennheiser.com/

 

Bose SoundLinkBose SoundLink Around-Ear II
159,99 euro

Cuffie SoundLink around-ear, fino a 15 ore di autonomia con batteria ricaricabile agli ioni di litio. Passa facilmente tra due dispositivi Bluetooth, per esempio da TV a tablet o smartphone. Comandi sui padiglioni per regolazione volume e per passare da musica a chiamate. Comprende cavo jack e cavo micro USB per la ricarica.

Caratteristiche
Autonomia: 15 ore
Connettività: jack, Bluetooth e NFC
Peso: 195 g
www.bose.it

 

Marrshal Mid ANCMarshall Mid ANC
171,95 euro

Cuffia con tecnologia Bluetooth aptX con cancellazione attiva del rumore, driver dinamici da 40 mm, design on-ear con una fascia in morbida microfibra, cerniere 3D.

Caratteristiche
Bluetooth: 4.1 aptX
Autonomia: 20 ore con ANC, 30 ore senza ANC
Risposta in frequenza: 20-20.000 Hz
Pressione sonora: 98 dB/mW
Peso: 209 g
www.amazon.it

 

Plantronics Backbeat PRO 2 Headset 2Plantronics Backbeat PRO 2
201,29 euro 

Cuffia con cancellazione attiva del rumore, driver da 40 mm, batteria ricaricaricabile da 680 mA per un’autonomia fino a 24 ore. Può operare in classe 1 con trasmettitore TaoTronics TT-BA09 (costa 29,99 euro) fino a 30 m. Integra codec aptX e tecnologia multipoint, che consente di collegare due dispositivi. Design dei cuscinetti girevoli bidirezionali, avvisi vocali sullo stato di autonomia. Fornito con adattatore ottico/3,5 mm

Caratteristiche
Bluetooth: 4.0
Risposta in frequenza: 20-20.000 Hz
Autonomia: fino a 24 ore; 6 mesi in standby
Pressione sonora: 93 dB/mW
Peso: 290 g
www.plantronics.it

 

Sony WH-1000XM3Sony WH-1000XM3
276 euro

Cuffie over-ear, eliminazione del rumore con processore QN1 HD, Hi-Res Audio, software DSEE HX per migliorare la musica mediante upscaling dei file compressi. Alexa built-in, è compatibile con Google Assistant e Siri. L’autonomia è fino a 38 ore.

Caratteristiche
Bluetooth: 4.1
Autonomia: fino a 38 ore
Pressione sonora: 104,5 dB/mW
Connettività: Bluetooth, NFC, cablato
Peso: 254 g
www.sony.it

 

Bose QuietComfort 35 IIBose QuietComfort 35 II
286,69 euro 

Cuffie con sistema a due microfoni antirumore tre livelli di riduzione del rumore per un’ottima esperienza di ascolto in qualsiasi ambiente. Accesso vocale a musica e informazioni tramite Alexa e l'assistente di Google. Pairing Bluetooth semplificato, tramite App Bose Connect impostazioni personalizzate e accesso ad aggiornamenti.

Caratteristiche
Autonomia: 20 ore
Tecnologia: Noise Cancelling Bose a tre livelli
Connettività: jack, Bluetooth e NFC
Peso: 236 g
www.bose.it

 

Trasmettitori Bluetooth dual-link

CARPURIDE Tx BTCarpuride
21 euro

Dongle trasmettitore Bluetooth per TV/ PC, aptX low latency, connettività 3,5 mm, RCA, USB, dual link  per 1 o 2 cuffie aptX compatibili, alimentazione da USB o con alimentatore 5 V/0,5-2 A tramite cavo incluso.

Caratteristiche
Tecnologia: Bluetooth 4.0 aptX Classe 2
Portata: fino a 10 m
Connessioni: RCA, AUX 3,5 mm
Dimensioni/peso: 15,5×10,1×2,6 cm/81,6 g
www.amazon.it

 

Avantree Priva IIIAvantree Priva III
49,99 euro

Trasmettitore Bluetooth per TV, PC, uscite RCA, AUX 3,5 mm, dual link per cuffie, aptX a bassa latenza permette di inviare il segnale audio a 1 o 2 cuffie compatibili aptX a bassa latenza, alimentazione da USB o con alimentatore 5 V/0,5-2 A tramite cavo incluso.

Caratteristiche
Tecnologia: Bluetooth 4.1 aptX Classe 1
Portata: fino a 30 m
Connessioni: RCA, AUX 3,5 mm
Dimensioni/peso: 4,8×1,5×4,8 cm/23 g
www.amazon.it

 

Avantree Audikast PlusAvantree Audikast Plus
59,99 euro 

Trasmettitore Bluetooth 5.0 in classe 1 per PC e TV con controllo del volume, aptX a bassa latenza, per 1 o 2 cuffie compatibili aptX, connettività ottica, Aux, RCA, USB, alimentazione da USB o con alimentatore 5 V/0,5-2 A tramite cavo incluso.

Caratteristiche
Tecnologia: Bluetooth 5.0 aptX
Portata: fino a 30 m
Connessioni: ottica, RCA, AUX 3,5 mm
Dimensioni/peso: 6,7×5,6×1,7 cm/32 g
www.amazon.it

Gli apparecchi acustici Bluetooth per ipoudenti

Sono disponibili dispositivi acustici wireless per ipoudenti che impiegano la tecnologia Bluetooth per collegarsi a TV, tablet e smartphone. Sono dispositivi da indossare che fanno da interfaccia senza fili fra la normale protesi acustica, non compatibile con Bluetooth, e un collegamento Bluetooth con TV/tablet/smartphone. Di recente sono apparse sul mercato protesi acustiche capaci di collegarsi direttamente in modalità Bluetooth con tutti gli apparecchi che usano tale standard. Ecco alcuni dei principali prodotti.

ReSound UniteTM Phone Clip+    

Clip che consente di collegare in modalità wireless le protesi acustiche ReSound con dispositivi abilitati per Bluetooth. Facile da installare per l’accoppiamento con le protesi acustiche e per il pairing con qualunque dispositivo Bluetooth compatibile come tablet, TV, smartphone. Caratteristiche: portata 10 m, autonomia 6 ore, dimensioni/peso: 69×32×13 mm/25 g. Fornito di caricatore della batteria interna, è in vendita a circa 350 euro.

GN Hearing ReSound LiNX Quattro

Protesi acustiche che impiegano la connettività wireless Bluetooth per collegarsi direttamente ad altri dispositivi Bluetooth compatibili, incluso il TV. Usa la tecnologia Bluetooth Low Energy a bassissimo consumo. Le batterie ricaricabili consentono un’autonomia fino a 30 ore e sono sufficienti tre ore per effettuare una ricarica completa. Dotato di caricabatteria dal design ottimale, che può stare agevolmente in tasca o nella borsetta. Quando i dispositivi sono collocati nella custodia di ricarica, le spie LED indicano lo stato della batteria di entrambi gli apparecchi acustici. L’app ReSound Smart 3D monitora lo stato della batteria.

Cochlear Beltone Amaze

Protesi acustiche con tecnologia Bluetooth Low Energy a bassissimo consumo. La batteria al litio assicura un’autonomia fino a 30 ore. Fornito con base di ricarica portatile, per la ricarica è sufficiente collocarli nella base di ricarica durante la notte e saranno pronti il mattino successivo. Se si dimentica di ricaricare la batteria, bastano 30 minuti di ricarica per assicurare 8 ore di autonomia.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here