Da Reasonance un TV davvero wireless, alimentazione compresa

REASONANCE wireless TV

La trasmissione di elettricità senza fili non è un’applicazione nuova: oggi viene applicata alla ricarica di smartphone e di auto elettriche. Ma finora non l’avevamo vista impiegata per alimentare senza fili un televisore.

La start-up tecnologica Reasonance con sede a Mosca ha dimostrato la trasmissione wireless accendendo un TV da 40 pollici a 50 cm dalla fonte di alimentazione. Il sistema brevettato si basa sulla classica risonanza magnetica, ma con alcune particolarità che ne migliorano le prestazioni in termini di potenza, efficienza, distanza di trasferimento e libertà di progettazione. Utilizza una bobina che può essere integrata nel telaio del televisore e che riceve l'energia in modalità wireless da un dispositivo di trasmissione fino a una distanza di 50 cm, posto per esempio in una parete o in un mobile senza influire sull'efficienza di trasferimento. Non è necessario disporlo parallelamente rispetto al televisore poiché il sistema può funzionare anche con un'angolazione di 90 gradi.

Reasonance ha presentato uno dei suoi prototipi che alimenta un TV da 40" con un consumo di 120 W. A scopo dimostrativo la bobina di trasmissione è posta su un carrello mentre la bobina ricevente è montata sul pannello posteriore del TV. Durante il suo evento virtuale, l'azienda ha affermato che il suo sistema opera a una frequenza di 20-120 Hz con un'efficienza di trasferimento del 90% e che sta lavorando per estendere la portata della trasmissione wireless fino a un metro.

REASONANCE wireless TV
il prototipo di TV ad alimentazione wireless usato durante la dimostrazione

Ci sono stati finora solo pochi tentativi di creare dispositivi domestici funzionanti in modalità wireless, come i televisori. Samsung, per esempio, stava per mostrare un TV veramente wireless al CES 2020 ma la presentazione venne annullata, poiché come è stato successivamente chiarito, l'efficienza energetica raggiunta dalla tecnologia non era sufficiente per offrire una fonte di alimentazione stabile al TV.

Con la nostra tecnologia la TV veramente wireless diventa una realtà – ha affermato Anton Vishnevsky, fondatore e CEO di Reasonance –. La flessibilità e l’economicità della nuova tecnologia aprono un brillante futuro all’alimentazione elettrica senza fili per un’ampia gamma di applicazioni".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here