Dal Digital Cinema al Digital Signage

Marzo 2008. Protagonista dello stand NEC è stato il proiettore Digital Cinema NC800C. Con un peso di 68 kg e dimensioni molto compatte, è il proiettore cinematografico più piccolo e leggero al mondo, adatto per cinema multisala e cinema d'essai.

All'universo didattico si rivolge invece il proiettore WT610, comprensivo di lavagna interattiva smartboard. Concepito per il mondo dell'università e il settore education in generale, questo proiettore utilizza un'esclusiva tecnologia di proiezione a distanza ridotta.

Il formato wide è rappresentato dall'NP4001 (nella foto), il primo proiettore per installazione di NEC Display Solutions con una risoluzione di 1280x768 punti (WXGA) e una luminosità di 4500 lumen ANSI. Per il settore business spicca l'NP3150, compatibile con Microsoft Vista e provvisto di funzionalità W-LAN che elimina il problema del passaggio di cavi.

Nel segmento dei public display LCD, oltre a numerosi modelli in grande formato, era visibile anche l'ultimo nato della serie MultiSync 20 da 52 pollici, il NEC MultiSync LCD5220.
Questo display LCD dispone di un Single Board Computer opzionale, il cosiddetto Built-in PC. Sul versante della tecnologia al plasma, NEC Display Solutions ha presentato la nuova serie PlasmaSync XP e XC da 42, 50 e 60 pollici per il settore Home Cinema e l'impiego professionale.

www.nec.it

Pubblica i tuoi commenti