Disney+ su Sky: c’è l’accordo, si parte da Regno Unito e Irlanda

Disney+ su Sky

Sky e Disney hanno annunciato oggi un nuovo accordo pluriennale che rende disponibile nel Regno Unito e in Irlanda Disney+ su Sky Q. Inoltre, Disney+ sarà arriverà anche su NOW TV nei prossimi mesi.

Viene in questo modo non solo assicurata ai clienti Sky la possibilità di continuare a vedere i programmi Disney, ma viene anche offerta l'opportunità di avere a disposizione un ampio catalogo di classici e di novità, come The Mandalorian e High School Musical: The Musical, The World According to Jeff Goldblum e altri ancora. Senza dimenticare ovviamente i titoli Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic.

Non solo. L'accordo include la finestra pay per i titoli 20th Century per i clienti di Sky Cinema, che perciò potranno avere accesso ai più recenti blockbuster, come Le Mans '66 e Terminator: Dark Fate.

Jeremy Darroch, Group Chief Executive di Sky, ha dichiarato: "Abbiamo costruito una solida partnership con Disney nel corso di tre decenni e siamo lieti che i nostri clienti nel Regno Unito e in Irlanda possano continuare a godere dei loro contenuti di livello mondiale, tutto in un unico posto: su Sky Q. Questo è un ottimo inizio per quello che si prospetta come un altro anno stellare per Sky - nel 2020 lanceremo nuovi canali e generi, inizieremo a costruire gli Sky Studios Elstree e abbiamo anche nuovi brillanti originali in arrivo e di ritorno".

Kevin Mayer, Presidente di Walt Disney Direct-to-Consumer & International, ha aggiunto: "Siamo lieti che Sky venda il servizio Disney+ sulla sua piattaforma e, insieme agli altri nostri partner di distribuzione, offrirà una portata eccezionale al momento del lancio".

Disney+ su Sky Q anche in Italia, Austria e Germania

Le notizie attualmente disposizione indicano che anche in Italia, Austria e Germania arriverà Disney+ su Sky Q, ma in un secondo momento. Verrà inoltre assicurata da Sky la continuità dei canali a marchio Fox.

Sky conferma in questo modo la volontà di diventare un centro di distribuzione dei contenuti a cui far riferimento se si vogliono avere a disposizione in un unico luogo tutti i servizi più apprezzati per il mondo video e audio.

Da sottolineare che, come accade per DAZN o Netflix, anche Disney+ potrà essere acquistato come servizio a sé al di fuori della piattaforma Sky.

In questo senso ricordiamo che nel nostro Paese l'abbonamento costerà 6,99 euro al mese o 69,99 euro l'anno. Fino al 23 marzo, giorno prima dell'esordio ufficiale, è attiva una promozione che prevede una spesa annuale di 59,99 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here