Disney+ su Sky: le due aziende starebbero per firmare l’accordo

The Mandalorian Disney+ Sky

Sky sta per concludere un accordo con Disney per portare il nuovo servizio di streaming Disney+ a milioni di famiglie britanniche. Questo è quanto scrive The Telegraph che, citando fonti vicine alle due aziende, precisa che l’accordo offrirebbe a Sky UK in esclusiva la possibilità di integrare Disney+ nella propria offerta. A fronte di ciò, anche i concorrenti Virgin Media e BT potrebbero proporre l'app Disney+ nel Regno Unito, ma non potrebbero offrire i contenuti completamente integrati con gli altri loro programmi.

In pratica, l'accordo sarebbe simile a quello stipulato tra Sky e Netflix, che è stato rinnovato all'inizio del corrente mese di gennaio, e che consente a Sky di integrare la programmazione di Netflix con le proprie produzioni originali e il materiale on-demand delle emittenti nei menu proposti dal box Sky Q. Questo accordo è valido anche per l'Italia.

Va da sé, afferma The Telegraph, che sono già in corso i lavori per il lancio di Disney+ su Sky in concomitanza con il debutto del servizio previsto a livello europeo il prossimo 24 marzo.

Sky proseguirebbe quindi nella strategia volta a diventare un hub di contenuti per offrire ai telespettatori una televisione più facile da usare, che include tutte le possibili opzioni di streaming via via che queste sono rese disponibili.

Ricordiamo che l’arrivo di Netflix su Sky nel Regno Unito ha portato in tempi successivi alla disponibilità della stessa offerta anche in Italia. Vista la strada intrapresa da Sky, se l'accordo con Disney andasse in porto ci sarebbero tutti i presupposti perché possa accadere la stessa cosa anche con Disney+.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here