Emme Esse Estro, dal SAT (anche pay) al DTT

Emme Esse Estro

Emme Esse presenta la nuova centrale compatta Estro per la conversione dei segnali satellitari, in chiaro e codificati, in DVB-T/C (COFDM) in hotel, scuole, case di riposo, ospedali e condomini.

I servizi selezionati ed eventualmente decodificati attraverso i moduli FlexCAM e le smart card “professional” vengono distribuiti alle utenze tramite la stessa rete utilizzata per il digitale terrestre, così da poterli sintonizzare con i normali TV e decoder DVB-T. Se necessario, nello stesso impianto possono essere installate contemporaneamente più unità Estro collegate a parabole puntate sullo stesso satellite o su orbite differenti così da incrementare il numero dei canali offerti, la varietà dei contenuti e delle lingue.

La centrale di transmodulazione Estro è disponibile nelle versioni con 2 ingressi SAT e 3 uscite MUX FTA (codice Emme Esse 80402), 4 ingressi SAT e 4 uscite MUX FTA (80404), 2 ingressi SAT, 4 uscite MUX e 1 slot CI (80402CI), 3 ingressi SAT, 4 uscite MUX e 2 slot CI (80403CI).

Caratteristiche comuni a tutte le versioni sono la gestione completa dei setting da Pc con il software in dotazione o da remoto via Ethernet, l’uscita DTT su canali vestigiali in banda VHF oppure UHF (90 dBμV), la possibilità di impostare la posizione LCN per qualsiasi servizio rimodulato, la funzione Easy Services per ottimizzare il numero di canali per ciascun mux, la funzione Remapping per variare la lista dei servizi rimodulati senza risintonizzare i televisori o i decoder degli utenti.

Maggiori dettagli sul sito del costruttore bresciano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here