HBO Max esordirà a maggio 2020 negli Stati uniti e costerà 14,99 dollari

HBO Max

L’atteso servizio di streaming HBO Max sarà lanciato negli Stati Uniti nel maggio 2020 al prezzo di 14,99 dollari. WarnerMedia ha quindi deciso di puntare su un abbonamento mensile che si discosta parecchio da Amazon Prime Video (3 euro al mese) e dai prossimi Apple TV+ (4,99 euro al mese) e Disney+ (6,99 euro al mese) e che si pone invece in diretta concorrenza con l’offerta Premium di Netflix (15,99 euro al mese), seppure leggermente più economico. Da sottolineare che l’abbonamento a HBO Max includerà 4K e accesso multi-utente.

Ma cos’ha da proporre HBO Max per indurre WarnerMedia a chiedere tale cifra? Semplice, Un numero importante di contenuti, sia nuovi sia di archivio. Si parla infatti di 10.000 ore di contenuti, tra cui molti programmi originali, come una nuova serie basata su Game of Thrones (House of the Dragon), nuovi film e serie che saranno offerti in esclusiva agli abbonati.

Non va poi dimenticato che WarnerMedia è un gigante dei media e, per arricchire l'offerta di HBO Max, può pescare da molti cataloghi, tra cui quelli di Warner, DC Comics, HBO, Cartoon Networks, giusto per citarne alcuni.

Al momento, però, oltre agli Stati Uniti, non è stata annunciata alcuna data di lancio per gli altri paesi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here