Il “poker d’assi” IPTV

Marzo 2008. Ora sono quattro gli operatori TLC che, nel nostro Paese, offrono servizi IPTV nei loro panieri: Fastweb, Telecom Italia, Wind-Infostrada e Tiscali, le cui rispettive offerte hanno dei punti in comune, a cominciare dalla proposizione dei canali Tv nazionali generalisti, di quelli in chiaro del Digitale Terrestre, e dei principali canali free-to-air internazionali.

Fastweb è on-line con “Guarda”, un ricco carnet IPTV che include anche migliaia di contenuti on demand nonché servizi innovativi, come: l'accesso al Web e alla posta elettronica tramite televisore; la possibilità di registrare i programmi (PVR); una libreria remota “ReplayTv”, che include quanto mandato in onda dalla Tv generalista nei tre giorni precedenti.
Non mancano, poi, canali interattivi e alcuni programmi in HD.

Telecom Italia propone invece Alice Home Tv, la cui offerta - molto ricca - racchiude vari canali tematici, più 3.000 contenuti on demand (tra cui 500 film), usufruibili dall'utente sfruttando all'occorrenza anche funzioni di stop, play, e avanti-indietro veloce. È possibile accedere altresì ai pacchetti Sky e ai film della sezione Poltronissima, con titoli usciti in sala sei mesi prima. Alice Home Tv dispone inoltre del canale Bonsai che, tra altre cose, permette agli utenti di mettere in onda i video di loro creazione.

In quanto all'offerta IPTV di Wind-Infostrada, questa, al momento in cui scriviamo, copre solo le città di Milano e Roma (ma il servizio è destinato progressivamente ad estendersi sul territorio), offrendo un totale di 170 canali Tv. Il fulcro di questa offerta è rappresentato dal set-top-box, dotato di hard disk da 160 GB e della piattaforma Mediaroom di Microsoft, consentendo così di archiviare fino a 100 ore di contenuti, programmandone la registrazione via televisore, Web o cellulare.

Anche il decoder utilizzato per il servizio IPTV di Tiscali (servizio ora disponibile solo a Cagliari, Roma e Milano, mentre per fine 2008 coprirà il 50% della popolazione italiana) dispone di hard disk integrato da 160 GB, con funzione Replay-Tv, atta a rendere possibile in ogni momento la visualizzazione dei programmi andati in onda 48 ore prima.
Nell'offerta IPTV di Tiscali troviamo altresì i pacchetti Musica e Junior, nonché 50 canali aggiuntivi divisi nei generi Cinema, 10 secondi Tv e Video creati dagli utenti,

Per ovvie ragioni di spazio tipografico, abbiamo potuto fornirvi soltanto un piccolissimo “stuzzichino” dei quattro palinsesti nazionali IPTV, come, del resto, ci siamo astenuti dal dare indicazioni sull'intricata jungla dei prezzi. Tutti gli approfondimenti, però, potranno essere facilmente reperiti ai rispettivi indirizzi Web di questo autentico “poker d'assi” di operatori. Vi consigliamo senz'altro di contattarli.

Pubblica i tuoi commenti