Svelate le prime serie che nasceranno dall’alleanza tra Rai, France TV e ZDF

Loghi Rai France TV ZDF

A un anno esatto dalla nascita della triplice alleanza, i broadcaster pubblici Rai, France Tv e ZDF hanno svelato i nuovi progetti che partiranno nei prossimi mesi. La collaborazione fra i big della TV pubblica europea ha come obiettivo principale la coproduzione e lo sviluppo di serie TV innovative e di qualità, basate sulla cultura e i valori europei, capaci di competere a livello globale con i giganti del web e recuperare il pubblico più giovane e quello più sofisticato.

Confermate per quest’anno le riprese di Leonardo, la serie biografica dedicata al grande e poliedrico genio italiano che si articola in 8 episodi da 50 minuti ciascuno, e di Sopravvissuti (12 episodi da 50 minuti), una serie ricca di suspence e colpi di scena le cui riprese inizieranno nei primi mesi del 2020.

Il primo ciak della serie di avventura Il giro del mondo in 80 giorni, tratto dal romanzo di Jules Verne, è previsto per il prossimo autunno. Otto episodi da 50 minuti che ripercorrono con modernità un classico per famiglie.

Nelle prossime settimane inizieranno invece le riprese della serie di spionaggio Mirage: nella cornice di Abu Dhabi, il thriller racconta la storia di un esperto di sicurezza per i sistemi nucleari che viene preso di mira dalla CIA.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here