Le produzioni costano tanto, Netflix potrebbe aumentare i prezzi

Netflix produzioni originali italian_tablet-android_ui

Ormai da tempo si sa che Disney+ dal prossimo mese di febbraio aumenterà il prezzo degli abbonamenti, portandoli da 6,99 euro al mese a 8,99 euro al mese. Purtroppo, però, anche Netflix potrebbe seguire la stessa strada. Infatti, la società ha comunicato che le spese per le produzioni originali stanno diventando sempre più rilevanti e per farvi fronte ha già annunciato l’aumento delle tariffe. Per ora solo nel Regno Unito.

In UK, dal prossimo mese il piano Standard passerà infatti da 8,99 a 9,99 sterline al mese e il Premium da 11,99 a 13,99. Rimarrà invece invariato il piano Base, che costerà sempre 5,99 sterline. Netflix ha giustificato questo aumento dicendo che spenderà oltre 1 miliardo di dollari per nuovi film, serie e documentari realizzati nel Regno Unito, come The Crown o Sex Education. E la variazione di prezzo riflette gli investimenti fatti nelle nuove serie TV e nei film.

Ricordiamo che questo aumento arriva dopo quello operato lo scorso ottobre in Usa e Canada, quando i prezzi dei piani Standard e Premium sono cresciuti rispettivamente da 12,99 a 13,99 dollari al mese e da 15,99 a 17,99 dollari al mese. Anche in quell’occasione il prezzo del piano base è rimasto invariato.

E in Italia cosa ci dovremmo aspettare? A fronte delle decisioni prese, e della strategia di Netflix, che anche nel nostro Paese è sempre più impegnata nella produzione di contenuti originali, c’è da immaginare che con tutta probabilità anche le nostre tariffe siano destinate ad aumentare. D’altra parte, l’obiettivo dell’azienda sembra essere principalmente quello di offrire contenuti di qualità più che prezzi accattivanti.

Al momento i circa 200 milioni di abbonati sembrano confermare che la strada intrapresa sia quella giusta, ma la concorrenza è sempre più agguerrita e ha prezzi decisamente più contenuti. Vedremo per quanto tempo mantenere un abbonamento Premium che è quasi il doppio rispetto alle altre offerte può "pagare".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here