Stanno per riaccendersi i fornelli del cooking show più amato dagli italiani: da giovedì 17 dicembre prenderà il via su Sky Uno e NOW TV la nuova edizione di MasterChef Italia 10.

Lo show di Sky prodotto da Endemol Shine Italy torna con la conferma della giuria formata da Bruno BarbieriAntonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli, chiamati anche quest’anno a individuare tra le migliaia di persone che si sono presentate ai casting il miglior chef amatoriale d’Italia, titolo che al termine della precedente edizione è andato ad Antonio Lorenzon. 

Le selezioni online

Competitivi e agguerriti, gli aspiranti chef si sono dimostrati determinati e di altissimo livello fin dalle primissime selezioni organizzate quest’anno online, con i candidati all’opera con i loro piatti e le loro idee su cibo e cucina proprio nella loro comfort zone, in casa propria, davanti ai propri fornelli. MasterChef Italia è così entrato nelle case degli aspiranti chef andando a selezionare i più promettenti, quelli che con i loro strumenti e il loro talento hanno dimostrato più di chiunque altro cosa sanno fare, guadagnando la possibilità di accedere nelle cucine del cooking show, giunto quest’anno alla decima edizione.

Solo i migliori avranno poi accesso ai Live Cooking, al centro dei primi due episodi, attesi per giovedì 17 dicembre alle 21.15 su Sky Uno (canale 108 sul satellite oppure 455 del digitale terrestre), sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su NOW TV.

Questa sarà l’occasione, per i concorrenti, di incontrare per la prima volta dal vivo i giudici, e la loro prima possibilità per impressionarli e conquistarli con un piatto che, novità di quest’anno, dovranno comporre con ingredienti cercati nella dispensa di MasterChef Italia 10 e cucinare interamente davanti ai giudici. La selezione sarà serrata e, come sempre, nella MasterClass ci sarà posto solo per i migliori.

Un meccanismo rodato

Da lì inizierà la classica sfida secondo il meccanismo già rodato, ricco di prove appassionanti, sfide adrenaliniche e colpi di scena, basato sul talento e la creatività di questi concorrenti che sognano di diventare chef professionisti. Tornano quindi la Mystery Box, l’Invention Test, il temutissimo Pressure Test e, dopo l’esordio nella scorsa edizione, anche lo Skill Test, l’esame a sorpresa che coinvolgerà tutti i concorrenti, senza esclusioni, mettendoli alla prova su una specifica abilità richiesta dai giudici. Tornano, inoltre, anche le prove in esterna e i tanti chef stellati e gli ospiti internazionali che sottoporranno i cuochi amatoriali alle prove più insidiose.  

Anche quest’anno, tutto il mondo MasterChef sceglie di essere plastic free ed eco-friendly promuovendo il consumo consapevole ed ecosostenibile, rispettando l’ambiente e non sprecando risorse alimentari. La produzione adotta in tutti i luoghi di lavoro un approccio plastic free. Tutti i prodotti di consumo legati al cibo (piatti, bicchieri, posate, vassoi, tovaglioli) sono di natura compostabile ed ecosostenibile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here