È ufficiale: Maximo Ibarra nuovo Ceo di Sky Italia. Sarà in carica dall’1 ottobre

Logo Sky

Con uno stringato comunicato, Sky Italia conferma quella che era ormai l'ipotesi più accreditata per il successore di Andrea Zappia. Maximo Ibarra, a partire dal prossimo 1 ottobre, assumerà il ruolo di CEO di Sky Italia riportando allo stesso Andrea Zappia, che dallo scorso novembre è alla guida dell'area europea continentale di Sky. 

"Sono felice di dare il benvenuto a Maximo Ibarra come nuovo AD di Sky Italia e di poter lavorare insieme a lui per cogliere le tante opportunità che l’azienda ha di fronte – commenta Andrea Zappia –. In questi anni Sky si è profondamente trasformata, diventando un vero operatore multipiattaforma e un grande creatore di contenuti. Il prossimo lancio dell’offerta broadband ci consentirà di allargare ulteriormente il nostro business in un’area molto importante per i nostri clienti e di cui Maximo ha grande esperienza. Con lui accelereremo il processo di integrazione e coordinamento con il resto del gruppo, al fine di competere in modo sempre più efficace in tutti i mercati in cui operiamo”.
 
Maximo Ibarra, attualmente amministratore delegato dell’operatore olandese Kpn, è laureato in scienze politiche ed economiche all’Università La Sapienza di Roma e si è specializzato alla London Business School, all’INSEAD, alla Singularity University e alla STOA’ Business School.
Ibarra ha svolto gran parte della sua carriera lavorativa in Italia in diversi settori industriali e ha rivestito ruoli di crescente responsabilità nel marketing e commerciale. In questi ambiti annovera esperienze in aziende come Fiat, Telecom Italia, Vodafone, Benetton e in Wind, dove ha gestito vari ruoli nel marketing fino a diventare amministratore delegato nel 2012 e, quindi, nel 2016, CEO di Wind Tre guidando il gruppo nel merger paritario tra Wind e 3 Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here