Regno Unito. Netta pole position

Marzo 2008. Nel 2002, dopo il fallimento di OnDigital, la Bbc è stata incaricata dal Governo di guidare lo “switch over” al digitale, fungendo allo stesso tempo da multiplex operatore e da fornitore di contenuti, dando vita al consorzio Freeview.
Il compito del consorzio è commercializzare, sotto un unico marchio, l'offerta DTT in chiaro.

La programmazione di Freeview non offre servizi premium o a pagamento e non necessita di abbonamento. Per riceverla è sufficiente acquistare un set-top-box, disponibile per meno di 20 sterline nei modelli più semplici, o un televisore con decoder integrato. L'unico operatore pay attualmente presente nella piattaforma è Top Up Tv, che per questo necessita di uno specifico set-top-box.

Per motivi legati alla banda di trasmissione Top Up Tv non può trasmettere contemporaneamente tutti i canali di cui dispone per cui ha predisposto un servizio di registrazione, Anytime, lanciato ad agosto 2006, che permette di stoccare nella memoria del suo set-top-box i contenuti provenienti dai 18 canali, fornendo agli utenti la possibilità di vedere i programmi in modalità on demand “simulata” pre-registrata.

Tramite Top Up Tv si accede anche ai servizi di Setanta Sport, l'emittente che detiene i diritti delle partite di calcio inglesi, e a Picture Box, un contenitore di film. Per essere fruiti in modalità terrestre, questi servizi aggiuntivi richiedono dei set-top-box dedicati.

Ventaglio ampio e diversificato
La Bbc rappresenta il maggior editore di canali in chiaro, ben otto. Altri quattro sono partecipati da Bbc attraverso Uktv (al 50% con Virgin Media), di cui due in chiaro - Uktv History e Uktv Bright Ideas - e due a pagamento: Uktv Gold e Uktv Style.

Due canali sono poi dedicati ai più piccoli, Cbbc e Cbeebies.
Il primo è indirizzato ai bambini in età scolare e fa capo al “Children's Bbc”, un reparto della Bbc nato negli anni '80 con il compito di produrre programmi per un pubblico dai sei anni in su. Cbeebies, lanciato nel febbraio 2002, è stato progettato per un pubblico composto da bambini sotto i sei anni.

Ai due canali in simulcast Bbc One e Bbc Two si aggiungono poi Bbc Three, Bbc Four, Bbc Parliament e Bbc News24. Bbc Three è dedicato ad un pubblico compreso tra i 25 e i 34, trasmette commedie inglesi, film di successo, news accessibili alle fasce più giovani e trasmissioni che sperimentano nuovi formati e talenti che, al contrario di quelle irradiate dalle rivali commerciali, sono prodotte al 90% in Europa.

Bbc Four, progettato per essere un canale “spudoratamente intellettuale”, si rivolge ad un pubblico over 50. La sua programmazione comprende un misto di documentari scientifici, arte, vecchie opere teatrali e film in lingua straniera.
Bbc Parliament è un servizio che propone le dirette parlamentari britanniche, mentre Bbc News24 trasmette notizie e telegiornali non-stop durante l'arco della giornata.

I canali in chiaro del gruppo Itv sono 5: Itv1, canale generalista trasmesso in simulcasting. Itv2, la cui programmazione è composta prevalentemente da contenuti prodotti dalla prima rete o d'importazione americana. Itv3, emittente dedicata ad un'audience over 35 che offre serie americane come Law&Order e Numb3rs. Itv4, canale orientato al genere maschile, trasmette programmi Usa: action movies e sport. Infine Citv, emittente pensata per i bambini.

Channel Four ha riposizionato i suoi tre canali a pagamento in modalità free-to-air. Il suo bouquet comprende, a parte la rete ammiraglia trasmessa in simulcast, Film4, l'unica emittente gratuita interamente dedicata ai film cinematografici.

E4, un canale di intrattenimento con programmi di grande ascolto come le serie americane Friends e O.C. e i reality show (tra tutti il Big Brother). I
nfine More4, che offre documentari, film e fiction e si rivolge ad un pubblico compreso fra i 35 e i 60 anni. Il gruppo Five trasmette in chiaro i canali Five Life e Five Us, il primo dedicato al genere femminile e il secondo alla diffusione di programmi targati Usa.

BSkyB ha, invece, puntato sull'offerta free con SKY News, SKY Sport News e SKY Three. Quest'ultimo, che ha rimpiazzato SKY Travel, funge da canale-vetrina per l'offerta a pagamento, mostrando alcuni dei programmi premium di cui dispone l'operatore satellitare circa 12-18 mesi dopo la loro diffusione sul canale SKY One in modalità pay.

Sono visibili in chiaro anche le emittenti dedicate alle televendite Bid Tv, Price Drop, Teleshopping e QVC, e i canali di servizio Theacher's Tv e Community Channel.

Nell'ottobre 2007 è stata lanciata Virgin One, emittente che fa capo al gruppo Virgin e che punta sull'intrattenimento, potendo fare affidamento su tutti i contenuti premium della compagnia come i migliori programmi targati Usa e le più seguite commedie britanniche.
Il canale mostrerà anche contenuti prodotti da compagnie indipendenti già commissionati dai canali Living e Bravo, così come l'attesa serie Crime Invasion, commissionata dalla Virgin in prima persona.

Regno Unito: i canali in DTT secondo il genere di programmazione

Pubblica i tuoi commenti