ricezione – Express A3 con soli 100 cm

Novembre 2008.
Abito in provincia di Gorizia e possiedo un impianto motorizzato con parabola da 100 cm in grado di ricevere tutti i satelliti in orbita da 75° Est a 45° Ovest. Fino a qualche settimana fa non riuscivo a sintonizzare l’Express A3 a 11° Ovest mentre ora arriva forte e chiaro. L’indicatore di qualità nel mio Clarke-Tech 2100 plus è al 60% per la frequenza di 11,516 GHz V codificata e al 40% per gli 11,524 GHz V con il relativo canale Mediterraneo Sat normalmente visibile. Vorrei sapere se a voi risultano modifiche allo spot del satellite in quanto, per l’area del nord Italia nel “cerca canali”, viene consigliata una parabola da 160 cm.
Ugo B., Turriaco (GO)

La ringraziamo per la preziosa segnalazione e invitiamo tutti i lettori a comunicarci variazioni o errori riscontrati nelle tabelle in modo da poter migliorare il servizio.
Non ci risulta che lo spot A9 utilizzato dalle due frequenze del transponder n.12 abbia modificato la potenza di irradiazione, almeno ufficialmente.

Anche sui footprint pubblicati sul sito www.rscc.ru/en/satellite/zones/zone09.html (vedi immagine) il centro-sud Italia fa parte dell’area dei 43 dBW (corrispondenti a 120-130 cm) mentre il nord è coperto da un segnale di 41 dBW (150-160 cm).

Probabilmente l’operatore RSCC sta effettuando alcuni test oppure ha leggermente spostato il centro del footprint verso nord garantendo così una migliore copertura del nostro Paese. Solo il tempo potrà dire se questa variazione è solo provvisoria oppure definitiva.

Pubblica i tuoi commenti