Sky Go vietato ai device “piratati”

Settembre 2012
Sky punta il dito proprio sulle App non ufficiali, scaricabili dallo store Cydia, che potrebbero aggirare la protezione DRM e consentire il salvataggio, la copia e la diffusione non autorizzata dei contenuti disponibili su Sky Go. Il blocco, che interessa tutti i canali ad eccezione di Sky TG24 e Sky TG24 Eventi, è stato preceduto da una serie di comunicazioni inviate agli abbonati via mail e decoder durante il mese di agosto e confermato da un messaggio sul dispositivo che avvisava il verificarsi di un errore sui sistemi di protezione dei contenuti all’interno dei server di Sky. Gli hacker del mondo iOS hanno immediatamente raccolto la sfida pubblicando su Cydia un applicativo, in gergo “tweak”, capace di aggirare il blocco e ripristinare l’accesso a Sky Go con iPod, iPhone e iPad jailbrekkati. Sky ha risposto con una nuova contromisura che, a quanto pare, sarebbe già stata superata da una versione “crackkata” della App Sky Go.
www.sky.it

Pubblica i tuoi commenti