Curva dopo curva, per 34 weekend Sky proporrà quest’anno agli appassionati di motori oltre 1.100 ore di diretta e quasi 300 gare. Ai 21 Gran Premi di F1 (di cui 16 in esclusiva live su Sky Sport e 5 in diretta anche su TV8) e ai 19 di MotoGP (di cui 13 in esclusiva live su Sky Sport e 6 in diretta anche su TV8), si aggiunge nel 2019 anche la Superbike, con tutti i 13 Round delle 3 classi (World Superbike, World Supersport e World Supersport 300).

Da precisare che la Superbike sarà in diretta solo su Sky Sport per i prossimi 3 anni, per un totale di circa 100 gare. Una novità che si aggiunge ai campionati di F2, F3, Porsche SuperCup, Porsche Carrera Cup Italia e Ferrari Challenge, oltre a quelli di Moto2, Moto3, CIV, CEV, Rookies Cup e da quest’anno anche la Moto E.

Dal 10 marzo (data d’inizio del Mondiale MotoGP in Qatar, la F1 ripartirà invece il 17/03 in Australia) all'1 dicembre, saranno 8 i super weekend con F1 e MotoGP in contemporanea: 31 marzo, 14 aprile, 30 giugno, 4 agosto, 22 settembre, 27 ottobre, 3 e 17 novembre. E in occasione dei Round di Superbike in Olanda e in Qatar, i fine settimana di gara del 14 aprile e del 27 ottobre diventeranno mega weekend, con tutti e 3 i campionati live su Sky Sport.

Sky motori 2019
Il calendario completo dei campionati di F1, MotoGP e Superbike che saranno proposti in gran parte da Sky in diretta esclusiva

In questo panorama si integrano i motori dei canali Eurosport: il Mondiale Cross MXGP con Tony Cairoli all’assalto del decimo titolo, il Mondiale Superbike, il BSB (la mitica Superbike inglese), il Mondiale EWC Endurance delle moto, il WEC delle auto con la 24 ore di LeMans, l’European Rally Championship, il FIA WTCR, la Formula E e il Mondiale WSBK.

MotoGP & Superbike

Sarà una stagione ricca di sfide, con ben 6 italiani in MotoGP: Valentino Rossi, Andrea Dovizioso, Andrea Iannone, Danilo Petrucci, Franco Morbidelli e Francesco Bagnaia. La realtà virtuale diventerà reale: quest’anno una vera MotoGP entra nel nuovo studio mobile di Sky Sport MotoGP, punto di riferimento e di incontro per piloti, tecnici e opinionisti.

La moto con livrea Sky Sport all’interno dello studio avrà l’obiettivo di rendere più semplici e immediate le spiegazioni tecniche. Anche lo Sky Sport Tech di Mauro Sanchini, per analizzare traiettorie, curve e sorpassi, sarà implementato con nuovi strumenti. Radio Deejay sarà media partner della MotoGP. Il commento delle gare sarà come sempre affidato a Guido Meda (vice direttore di Sky Sport e responsabile dei Canali Motori), che sarà affiancato dadi Mauro Sanchini. Doppia novità in Moto2 e Moto3 con la telecronaca che passa a Rosario Triolo Mattia Pasini.

Vera Spadini condurrà gli approfondimenti pre e post gara, mentre per le notizie e le interviste in pit lane ci saranno Sandro Donato Grosso e Antonio Boselli, con il supporto di Alex De  Angelis. Confermato l’appuntamento domenicale con Race Anatomy MotoGP, condotto da Cristiana Buonamano. Tornano anche le altre rubriche del canale 208: Passione MotoGP, Top Riders, Storie di GP, The test in collaborazione con Motosprint (a partire dalla prima tappa europea della MotoGP a Jerez), Paddock Pass, Fast Track e Fever. E ancora, tutte le rubriche in diretta: Paddock Live Show, Ultimo Giro, Talent Time (dal giovedì al sabato del weekend di gara), Grid (nel pre gara) e Zona Rossa (nel post gara).

Voce delle 3 classi del Mondiale di Superbike su Sky Sport sono Edoardo Vercellesi e Max Temporali.

Formula 1

La voce narrante sarà quella di Carlo Vanzini (responsabile editoriale della F1), affiancato da Marc Genè al commento tecnico. La F2 e la F3 saranno raccontate da Lucio Rizzica e Marcello Puglisi, mentre la Porsche SuperCup avrà la telecronaca di Biagio Maglienti. Federica Masolin condurrà tutti gli approfondimenti con i suoi compagni di viaggio Jacques Villeneuve e Davide Valsecchi, a cui si aggiungeranno le analisi tecniche di Matteo Bobbi. Per le interviste dalla pit lane è confermata Mara Sangiorgio, mentre Roberto Chinchero sarà l’insider e l’esperto dei piloti giovani nel paddock e in cabina di commento. Ogni domenica di gara, Fabio Tavelli condurrà Race Anatomy F1, dove torneranno puntuali le analisi di Matteo Bobbi e le opinioni originali e stranianti di Leo Turrini. E ancora, lo sport data analyst Michele Merlino analizzerà risultati e performance di piloti e team di F1 e MotoGP. Sul canale 207 anche le altre rubriche, tra cui Paddock Live Show, #skymotori, Fever, Fast Track e gli speciali che verranno realizzati durante l’anno.

Confermati infine i due mosaici interattivi in HD della F1 e della MotoGP, disponibili anche su Sky Q, con la possibilità di avere in tempo reale statistiche e curiosità sulle gare in corso

Come sempre, sarà possibile guardare i GP live ovunque con Sky Go, mentre tutti gli approfondimenti dedicati ai motori saranno sempre a portata di telecomando nella sezione sport dell'On Demand. Tutta la nuova stagione dei motori sarà disponibile anche in diretta su NowTV.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here