Switch-off: le tappe del 2010

Giugno 2010. Lo scorso gennaio il Ministero delle Comunicazioni ha presentato il nuovo calendario dello switch-off 2010 per Lombardia, Piemonte orientale, Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Liguria.
La prima fase (switch-over), che comporterà il passaggio obbligatorio in digitale e il contestuale spegnimento del segnale analogico dei soli canali RaiDue e Retequattro, è fissata per il 18 maggio nelle seguenti aree:

Lombardia (Milano, Pavia, Cremona, Lodi, Monza e Brianza, Bergamo, Brescia, Varese, Como, Lecco, Sondrio);
Piemonte (Novara, Vercelli, Asti, Alessandria, Biella, Verbania);
Emilia Romagna (Piacenza, Parma)

Le regioni Veneto, Friuli Venezia Giulia e Liguria passeranno direttamente allo switch-off, ovvero alla fase di spegnimento di tutti i segnali analogici, in base al seguente calendario:

Lombardia – dal 15/9 al 20/10
Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia – dal 21/10 al 25/11
Liguria – dal 26/11 al 20/12

Il passaggio al digitale di queste regioni coinvolgerà 23 milioni di italiani raggiungendo così, con le aree già digitalizzate, circa il 70% della popolazione italiana.
Progressivamente lo switch-off sarà esteso a tutte le altre regioni fino alle ultime due, Sicilia e Calabria, dove lo spegnimento dell’analogico avverrà il 12 dicembre 2012 (12/12/12). Per aggiornamenti e approfondimenti: www.dgtvi.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here