Accesso condizionato – Informazioni sulla CAM NO ZAP

Ottobre 2011
Gradirei alcune informazioni in merito alla CAM NO ZAP, la cui entrata sul mercato dovrebbe essere avvenuta nel 2002 o 2003. Chiedo se è corretta la notizia in mio possesso in base alla quale questa CAM era acquistabile con pagamento di corrispettivo una sola volta e dava diritto alla visione del canale senza richiedere alcun canone d’abbonamento e senza alcun altro genere di vincolo.
Adriano A.

NO-ZAP è stato uno dei primi canali per adulti che consentiva la visione dei programmi senza alcuna spesa di abbonamento acquistando semplicemente la CAM Common Interface dedicata, inserendola in un decoder C.I.. I diritti di visione erano integrati nella CAM e non era presente alcuno slot smart card. Purtroppo, come spesso accade nel mondo delle Tv a luci rosse, dopo qualche tempo il canale ha assunto una nuova denominazione (Free-X TV) e cambiato accesso condizionato, rendendo di fatto obsoleta la CAM. Sembra però che siano disponibili su Internet le istruzioni per riprogrammarla ma, come già spiegato in altre occasioni, si tratta di un’operazione vietata dalla legge.

Pubblica i tuoi commenti