Box interattivo DTT Metronic Zapbox Flexy

In sintesi
Il decoder Metronic Flexy si distingue per la semplicità d'uso, la completezza di funzioni, la versatilità e, non ultimo, l'eleganza. La triplice CAS è garanzia del pieno supporto di tutti i sistemi di codifica adottati dalla pay-tv DTT italiane, la ricerca automatica/manuale permette di trovare qualsiasi canale mentre la doppia EPG è supportata dal timer per la prenotazione automatica dell'evento preferito. Lo zapping è abbastanza veloce e preciso, a patto però di disabilitare il caricamento automatico dei servizi MHP che tende inevitabilmente a rallentare la navigazione.

Giugno 2009. Mese dopo mese, settimana dopo settimana, si avvicina sempre più la tanto annunciata data dello switch-off: il giorno in cui le trasmissioni televisive analogiche terrestri andranno definitivamente in pensione e il digitale diventerà il protagonista assoluto.

Per gestire nel modo più efficace questo delicato processo, il Ministero delle Comunicazioni e le varie associazioni del settore hanno fissato un calendario che porterà le singole regioni e provincie ad introdurre lo switch-over (ovvero il periodo nel quale i canali analogici e digitali convivranno per permettere ai cittadini di abituarsi alla nuova tecnologia) e lo switch-off in modo progressivo fino alla “deadline” del 2012.

Per non trovarsi impreparati all'appuntamento e continuare a ricevere i programmi televisivi preferiti, è quindi necessario dotarsi di un decoder DTT o di un Tv con tuner digitale incorporato.

Al momento, la soluzione più completa è rappresentata dai cosiddetti “box interattivi”, ovvero quei decoder capaci non solo di ricevere i canali televisivi gratuiti e a pagamento (possibile anche nei decoder Common Interface e nei Tv digitali con bollino bianco DGTVi tramite la SmarCAM) ma anche i servizi interattivi che arricchiscono l'esperienza televisiva (Enhanced TV) e consentono di interagire con la pubblica amministrazione (eGovernment).

A distanza di quattro anni dal suo primo box interattivo chiamato Tidder, Metronic lancia lo Zapbox Flexy, un prodotto che coniuga perfettamente semplicità d'uso, flessibilità operativa e funzionalità.

La piattaforma hardware di origine asiatica è comune ad altri modelli già disponibili sul mercato e prodotti da Melchioni, DiPro e Digiquest, anche se con tutta una serie di personalizzazioni imposte dall'azienda francese ai progettisti.

L'apparecchio integra una CAS multistandard compatibile con gli accessi condizionati Nagravision, Irdeto e Conax nelle versioni personalizzate degli operatori pay-tv e pay-per-view italiani come Mediaset Premium, Dahlia TV (ex La7 Cartapiù), Conto TV, Glamour Plus, ecc., un lettore singolo di smart card multivalente (smart card pay, Carta Regionale dei Servizi), la piattaforma interattiva MHP, un modem analogico per l'accesso ai servizi interattivi che richiedono un “canale di ritorno” (piena interattività), due Scart dedicate a Tv e VCR, un'uscita audio digitale per sistemi Hi-Fi e Home Theater ed una serie di prese AV Cinch per modulatori, ripetitori di segnale, ecc.

Le finiture di colore nero lucido e le linee arrotondate lo rendono anche un perfetto complemento d'arredo nelle soluzioni più moderne.

Menù funzionale
Il menu OSD ha il pregio di guidare l'utente alla configurazione e alla personalizzazione del decoder in modo semplice e funzionale grazie ai testi di grandi dimensioni, alla corretta organizzazione delle voci ed alla guida alla navigazione sempre visibile ai piedi delle finestre.

Nella schermata principale, che mostra anche le immagini Tv in formato ridotto, sono presenti 4 sezioni che rimandano a diverse voci: Programmazione timer, Informazioni Tecniche, Installazione e Servizi Pay Per View.

Programmazione Timer consente di impostare i timer (6 eventi disponibili) per la visione o la registrazione dei programmi radiotelevisivi (Promemoria) e attivare lo spegnimento automatico del decoder all'orario preferito.

Informazioni Tecniche comprende un utile strumento di verifica della qualità e del livello del segnale ricevuto per il singolo canale VHF/UHF (modificabile a piacimento) e la consueta finestra con i dati di programmazione del decoder (versioni avvio/boot, caricatore/loader, ID prodotto, seriale, applicazione, download ID).

Servizi Pay Per View permette di gestire le funzionalità delle smart card (info tessera, diritti visione, parental control, ecc.) associate alla CAS interna e relative alle piattaforme Nagravision (Mediaset Premium, Pangea), Irdeto, Conax, e di leggere eventuali comunicazioni inviate dall'operatore televisivo (casella di posta).

La sezione Installazione è composta da tre ulteriori sotto-menu: Impostazioni utente, Impostazioni apparecchio e Applicazioni.

Nella prima troviamo la scelta della lingua del menu OSD, dell'audio (predefinito e alternativo) e dei sottotitoli (principali e alternativi), la funzione di monitoraggio automatico dei nuovi canali disponibili via etere (controllo network), i settaggi di visualizzazione dell'OSD (durata e trasparenza finestra, durata barra volume), la scelta della nazione per la configurazione della ricerca canali, la scheda utente (informazioni personali come nome, cognome, indirizzo, e-mail), la gestione dei canali preferiti (7 liste disponibili), le funzioni Parental Control, ovvero il blocco tramite password dell'apparecchio, dei canali e dei contenuti per età (livello di controllo).

Impostazioni apparecchio permette di sintonizzare i canali radiotelevisivi (automaticamente o manualmente), impostare il Tv (formato schermo, uscita video Scart TV RGB/CVBS/Component) e l'uscita audio digitale (stereo o multicanale Dolby AC3), configurare l'accesso Internet (numero telefonico provider, prefisso, username e password con possibilità di testare la connessione e la navigazione sul web), resettare il decoder alle impostazioni di fabbrica, come pure verificare manualmente la presenza di nuovi firmware on air ed ancora attivare il controllo automatico con ripetitività settimanale ad un orario predefinito, abilitare la numerazione automatica LCN e la visualizzazione dei canali “nascosti” (servizi invisibili).

L'ultimo sotto-menu, Applicazioni, contiene invece le impostazioni relative ai servizi interattivi MHP (esecuzione automatica o manuale, sicurezza, dimensione carattere e modalità grafica).

Sintonia automatica e manuale
La ricerca dei multiplex digitali e delle emittenti in essi contenuti avviene sia automaticamente sia in modo manuale.

La sintonia automatica passa in rassegna tutto lo spettro VHF/UHF e sostituisce l'elenco delle emittenti esistenti con quello nuovo (se si sceglie di salvare la ricerca al termine della scansione) mentre quella manuale permette di selezionare il singolo canale (D, E, F, G, H, H1, H2 per la banda VHF III e dal 21 al 69 per le UHF IV/V) e di memorizzare le emittenti contenute nel multiplex ma senza il supporto visivo delle barre di livello e qualità segnali (disponibili però nella finestra Informazioni Segnale nella sezione Informazioni Tecniche).

L'accesso ai canali memorizzati può avvenire tramite i tasti P+ e P-, digitando il numero corrispondente oppure navigando nella lista che appare sullo schermo con il tasto List.

Guida EPG mini e completa
Il banner canale segue fedelmente la filosofia del menu OSD: grafica essenziale ma con informazioni chiare e complete inserite in tanti piccoli box.

Oltre al numero ed al nome del canale, viene mostrato il titolo del programma in onda con l'orario di inizio/fine e la barra di avanzamento, la lista di appartenenza (A per tutti i canali, B-C-D-E-F-G-H per quelle preferite), il numero delle tracce audio e dei sottotitoli disponibili, l'orario corrente.

Con il tasto Info appare sullo schermo una finestra con le informazioni condensate ed estese sul programma in onda/successivo.

La guida ai programmi elettronica EPG è disponibile nei formati “mini” con la programmazione completa giornaliera o settimanale dell'emittente sintonizzata (con orari di inizio fine, programmi, approfondimenti e immagini live in miniatura) e “completa” con i palinsesti di un gruppo di emittenti (4 per pagina) e i titoli inseriti nella tradizionale griglia navigabile con i tasti freccia del telecomando.

Anche in questo caso, nella parte superiore del teleschermo vengono mostrate le informazioni estese (titolo episodio, trama, ecc.) e le immagini Tv in anteprima mentre con il tasto di colore blu si può modificare la data ed accedere così alla programmazione degli altri giorni della settimana.

Con il tasto rosso possiamo inoltre impostare automaticamente il timer per la videoregistrazione o la visione del canale desiderato (inizio e fine registrazione “puntuali” oppure anticipati/posticipati per sopperire alle variazioni di orario di messa in onda) mentre con quello verde viene mostrato l'elenco dei timer programmati (con possibilità di modifiche). Non è invece disponibile la MyEPG multicanale di Sorrisi e Canzoni.

Triplice CAS con lettore singolo
Il middleware MHP 1.0.2 permette di accedere a qualsiasi applicativo interattivo realizzato con questa piattaforma e trasmesso dai broadcaster (EPG personalizzata, servizi di enhanced Tv ed e-government, home banking, teletext digitale, giochi, sondaggi, ecc.) ma anche di gestire i servizi televisivi a pagamento di Mediaset Premium e della piattaforma Pangea in abbinamento alla CAS multisistema Nagra, Irdeto, Conax.

Questo significa che il Metronic Flexy è compatibile con tutti i sistemi di accesso condizionato adottati dagli operatori pay italiani sul Digitale terrestre, inclusi quelli che utilizzano il Conax (es. Conto TV) che invece non sono accessibili con la SmarCAM inserita in un decoder Common Interface o in un Tv digitale predisposto.

Predisposto per il web
Il Flexy dispone di una maschera di test utile per verificare la capacità del decoder di navigare in Internet tramite il modem analogico integrato (e quindi a bassa velocità - 56 kbps) scambiando delle informazioni semplificate con qualsiasi pagina web si desidera visitare.

In questa prima fase è possibile verificare che il modem comunichi correttamente con l'ISP mentre il browser vero e proprio potrà essere fornito in futuro dai broadcaster attraverso un applicativo interattivo dedicato.

Collegamenti possibili
Il parco connessioni del decoder Flexy segue fedelmente l'impostazione di molti altri decoder digitali terrestri e satellitari.

A partire da sinistra troviamo la doppia IEC per il collegamento antenna (ingresso con telealimentazione +5 Vcc sempre abilitata per antenne attive e uscita passante per TV, VCR, DVD-R, ecc.), due prese Scart dedicate a Tv (uscita video RGB, CVBS e, addirittura, Component interlacciato) e VCR (solo uscita CVBS e ingresso RGB con possibilità di bypass verso la Scart Tv per il collegamento di altri decoder in cascata), un set di uscite Cinch video (CVBS) e audio (analogico), la presa audio digitale ottica (compatibile Dolby AC3) ed il mini-plug RJ11 del modem integrato.

Per sfruttare l'uscita Component con un Tv è necessario acquistare separatamente un adattatore Scart-3xCinch.

DATI TECNICI DICHIARATI
Ingressi antenna: 1 (con alimentazione +5 Vcc sempre attiva)
Uscite antenna: 1, passante (51÷860 MHz)
Tuner: Mpeg-2
Frequenza di ingresso: 174÷230 MHz (VHF III); 470÷862 MHz (UHF IV-V)
Canali memorizzabili: 1000
CPU: STi 51xx
Memoria SD Ram/Flash: 64/8 MB
Connessioni Video: 2 Scart (TV: CVBS Out, RGB Out; VCR: CVBS Out, RGB In/Out), 1 Cinch (CVBS Out)
Connessioni Audio: 2 Cinch (analogico stereo), 1 Toslink (digitale ottico compatibile Dolby AC3)
Modem interno: Standard V92 (56 kbps - TCP/IP embedded)
Presa RS-232: No
Teletext: Disponibile su uscita video (VBI)
Slot per smart card: Singolo multifunzione (servizi MHP, pay-tv e PPV)
Piattaforma interattiva: MHP v 1.0.2
Sistemi di accesso condizionato integrati (CAS): Nagravision, Irdeto e Conax
Bollino DGTVi: Blu
Altre funzioni: Sintonia automatica/manuale, controllo segnale antenna, Parental Control (blocco canali/decoder/accesso programmi in base all'età), Timer, ordinamento canali LCN, EPG doppia, liste canali preferiti (6), autoinstallazione, predisposizione accesso Internet
Alimentazione: 90÷250 Vca - 50/60 Hz
Consumo: 15 watt max
Dimensioni (LxAxP): 260x55x180 mm
Peso: 1,2 kg
Prezzo: Euro 79,90*
* Prodotto accreditato presso il Ministero delle Comunicazioni per usufruire del contributo statale di 50,00 euro destinato agli abbonati Tv residenti nelle aree interessate dallo switch-over/switch-off. Per info: Tel. 800.022.000 - http://decoder.comunicazioni.it)

DA SEGNALARE
+ CAS Nagra, Irdeto e Conax
+ Ricerca automatica e manuale
+ Predisposto per l'accesso Internet
+ Ordinamento LCN
+ Uscita Component via Scart TV
+ Design curato
-  Zapping lento con MHP automatico
 
Dati apparecchio in prova
Boot/Loader: V 1.0
ID Prodotto: Metronic V 1.0
Applicazione: 832/832-2045/2.8.015 (Build: 2338b1)/4640

PER INFORMAZIONI
Metronic
www.metronic.com
Tel. 02 94943691

Pubblica i tuoi commenti