canali Sat – Ricezione Viasat da Pistoia

Febbraio 2011
Per motivi di studio avrei necessità di stipulare un abbonamento alla piattaforma scandinava Viasat che trasmette a 5° Est. Secondo voi, è possibile ricevere i canali di questo bouquet con un’antenna Channel Master da 2 metri installata a Pistoia? Se sì, potrei stipulare nel nostro Paese un regolare abbonamento?

Fabio L.

Il satellite Astra 4A in orbita a 5° Est che ospita i programmi di Viasat dispone di diversi spot. Quello nordico è concentrato sui Paesi scandinavi e giunge nell’Europa mediorientale molto debolmente. Secondo i footprint ufficiali pubblicati sul sito web di SES-Astra, la copertura arriva fino all’Europa centrale e il diametro minimo consigliato è di 120 cm. Ipotizzando che il segnale degradi progressivamente spostandosi verso sud, possiamo presumere che nel centro-nord Italia siano necessarie antenne da 150/200 cm. Si tratta, comunque, di una congettura che sarebbe meglio verificare sul campo prima di decidere di acquistare e installare tutto il materiale.
L’altro spot utilizzato da Viasat è quello europeo, sicuramente più facile da ricevere vista la copertura di tutta l’Europa e del nord Africa. In questo caso basta un’antenna da 90 cm come confermato dallo stesso operatore satellitare (vedi foto).
Per quanto riguarda l’abbonamento ufficiale, bisogna innanzitutto capire a quale bouquet è interessato (Viasat scandinavo - www.viasat.se - o Viasat Ukraine - www.viasat.ua) e poi contattare direttamente l’operatore. Solitamente, per il rispetto dei diritti televisivi, le smart card vengono fornite solo ai cittadini residenti nel Paese in cui opera il bouquet. Talvolta, però, grazie al “trucchetto” dei prestanome, è possibile affidarsi a società che offrono questo servizio anche ai non residenti, seppur a prezzi più elevati.

Pubblica i tuoi commenti