Chiariamoci le idee

Widget. Identifica una piccola applicazione portatile o una parte di contenuto dinamico che può essere posizionato facilmente in una pagina Web o in un browser integrato in un client completo. I Widget possono essere scritti in qualsiasi linguaggio (Java, .NET, PHP e altri ancora) oppure possono essere un semplice frammento HTML. I Widget sono denominati in modo diverso dai vari fornitori, ad esempio gadget, blocchi e flake. Il Widget viene utilizzato come elemento grafico dell'interfaccia utente per facilitare l'interazione con il programma stesso. Un tempo slang dei programmatori, ora termine tecnico di tutto rispetto. Pulsanti, barre di scorrimento, campi di modifica, elenchi ad albero e così via sono tutti Widget. I programmatori combinano questi elementi nei programmi che funzionano su desktop grafici.

Framework. Descrive la struttura operativa nella quale viene elaborato un dato software. Un framework in generale include software di supporto, librerie, un linguaggio per gli script e altri software che possono aiutare a mettere insieme le varie componenti di un progetto.

RSS. Rich Site Summary (RSS 0.9x) o Really Simple Syndication (RSS 2.0) o RDF Site Summary (RSS 1.0) è un metodo per descrivere contenuti che possono essere forniti a chi pubblica informazioni su Internet. Un documento RSS o RSS feed, come viene generalmente chiamato, non è altro che un elenco di elementi ciascuno identificato da un link e caratterizzato da una breve descrizione ed eventuali altre informazioni.

ISV, Independent software vendor. Identifica una società che produce e vende software per reti e computer.
DDR, Double Data Rate memory SDRAM: gestisce il doppio dei dati di una SDRAM poiché trasferisce i dati sia durante il fronte di salita sia durante il fronte di discesa del ciclo di clock.
DDR2, Second generation DDR memory SDRAM: consente una velocità ancora maggiore poiché vengono trasferiti 4 bit per ogni ciclo anziché 1 bit nelle SDRAM e 2 bit nelle DDR.

Pubblica i tuoi commenti