Decoder – “Trucchi” per il corretto funzionamento

Un anno fa ho acquistato il mio primo decoder, un Qviart Unic HD. A furia di spostamenti e risintonizzazioni molti canali non sono più visibili e il decoder sembra diventato lento. Esiste qualche trucco per evitare che succeda questo?

Paolo N.

Per rendere sempre efficiente un decoder satellitare, le regole principali sono di aggiornare frequentemente la lista canali, il firmware e resettarlo almeno una volta all’anno. Per l’aggiornamento dei canali, il loro ordinamento e la gestione di quelli preferiti, si può procedere manualmente con il metodo classico (reset canali e Blind Scan) oppure caricare i setting già pronti. Nel suo caso può scaricare dal sito www.digital-sat.it/ds-scheda-downloads.php?id=229&team=1 i setting del GIO®GIO Team disponibili in 3 versioni: single feed (solo 13° Est), dual feed (13°+19,2° Est) e motorizzato USALS.
Negli impianti più semplici, come ad esempio i single e dual-feed, che non richiedono particolari impostazioni, l’operazione di risintonizzazione o caricamento dei setting può coincidere con il reset completo del decoder e la ricerca degli aggiornamenti firmware, sul sito della casa madre oppure nei forum online.

Pubblica i tuoi commenti