digitale terrestre – Sovrapposizione canali Rai regionali

Marzo 2011
Con il passaggio al Digitale terrestre mi ritrovo con questo problema: abitando in provincia di Novara sul confine tra due regioni, ricevo su due frequenze differenti Rai 3 Piemonte e Rai 3 Lombardia. Sintonizzando quello non memorizzato con la scansione manuale per canale, automaticamente si sovrappone all’altro, cancellandolo, anziché mantenerli entrambi. Ciò accade su un decoder esterno al televisore, con la chiavetta di SKY su un altro Tv, sul televisore nuovo di mia suocera con decoder incorporato. L’inconveniente non si verifica su un Tv nuovo con decoder incorporato che mantiene entrambi i segnali. Come si può fare?

Attilio C.

I segnali di Rai3 giungono nella sua zona dai ripetitori di Monte Penice sulle frequenze UHF 22 (Rai DVB1 Piemonte) e 23 (Rai DVB1 Lombardia). Probabilmente si sovrappongono perché non sono identificati dagli stessi PID video/audio/PCR bensì associati allo stesso canale LCN. Alcuni decoder e Tv rilevano la presenza di conflitti di numerazione tra le due versioni di Rai 3 e li risolvono automaticamente cancellandone una, oppure spostandola su una posizione diversa (es. 802) mentre altri chiedono l’intervento manuale dell’utente procedendo poi nello stesso modo (eliminazione o spostamento).
Provi a disattivare la funzione LCN negli apparecchi dove avviene la sovrapposizione e verifichi le impostazioni sul Tv dove invece le due Rai 3 vengono mantenute, comunicandoci il loro posizionamento sulla lista canali nonché il modello del Tv. Disattivando la funzione LCN, però, i canali saranno collocati in ordine sparso (per frequenza di ricezione) e sarà necessario riordinarli uno ad uno.

Pubblica i tuoi commenti