Dopo il reset nessun segno di vita

Ottobre 2011
Dopo il reset, il mio Dreambox non funziona più per mancanza del firmware: ho provato a installarlo ma quando collego il Dreambox al computer questo non viene riconosciuto. Uso un cavo null-modem con un adattatore USB: Il cavo ha una parte blu e una grigia: quale devo collegare al Dreambox?
Il problema e che non è solo dreamup a non connettersi al Dreambox ma anche il PC. Devo installare alcuni driver, e se sì quali?

Parlato M.

 
 Dobbiamo assolutamente mettere un po' d'ordine nelle cose prima di poter rispondere: innanzitutto ricordiamo che un cavo null-modem è un cavo seriale incrociato ai cui estremi troviamo, solitamente, due connettori DB9 femmina utilizzato nel mondo del SAT per alcune procedure di aggiornamento. Un cavo null-modem non ha un verso d'inserimento quindi poco importa quale parte vada nel PC e quale nel ricevitore. Nel suo caso il cavo va utilizzato congiuntamente al programma DreamUp con cui caricare il firmware nel ricevitore a patto che questi rilevi la connessione seriale cosa che non sembra succedere stando a quanto da lei descritto. E' quindi necessario capire se l'adattatore seriale via USB sia stato correttamente installato e configurato: supponendo che si stia utilizzando Windows XP si procederà come segue:
-    Posizionarsi con il mouse sull'icona Risorse del Computer;
-    Cliccare con il tasto destro del mouse e selezionare dal menu la voce Gestione;
-    Posizionarsi sulla voce Gestione Periferiche sulla parte sinistra della schermata;
-    Posizionarsi sulla voce Porte (COM e LPT) sulla parte destra della schermata.
 
Se l'adattatore USB è installato correttamente questo apparirà nell'elenco porte e tra parentesi si potrà vedere che numero di porta seriale utilizza (es. COM 1), in caso contrario sarà necessario reinstallare i driver dell'adattatore utilizzando i programmi forniti con esso all'atto dell'acquisto, oppure scaricandoli dal sito ufficiale del produttore in Internet.
Se i driver sono correttamente installati la porta COM sarà visibile nella finestrella di scelta di DreamUp, come evidenziato dalla freccia nella foto, e si potrà procedere all'installazione del firmware via seriale. Verificato, quindi, che il cavo sia realmente un null-modem, che l'adattatore seriale USB sia visibile tra le periferiche del PC e che la porta seriale installata dai suoi drivers sia selezionabile da DreamUp, la procedura di aggiornamento dovrebbe andare a buon fine.

Pubblica i tuoi commenti