I parametri di rete

Luglio 2009.
Indirizzo IP. È un numero che identifica in modo univoco un dispositivo collegato ad una rete informatica che comunica utlizzando lo standard IP (Internet Protocol).
Gateway. È un dispositivo di rete con lo scopo veicolare i pacchetti di rete all’esterno della rete locale (LAN). L’hardware che porterà a termine questo compito è tipicamente un router: nelle reti più semplici è presente un solo gateway che inoltra tutto il traffico diretto all’esterno verso la rete internet.
DNS (Domain Name System). È un servizio utilizzato per la risoluzione di nomi di host in indirizzi IP e viceversa. Il servizio è realizzato tramite un database distribuito, costituito dai server DNS.
DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol). È un protocollo che permette ai dispositivi di rete di ricevere la configurazione IP necessaria per poter operare su in rete: ogni dispositivo ha bisogno di un indirizzo IP coerente e univoco.
In pratica se il vostro router è impostato in DHCP è in grado di passare al ricevitore i dati necessari affinché si possa connettere alla rete: se ciò non avviene oppure vogliamo che il nostro ricevitore abbia sempre lo stesso IP dobbiamo impostare manualmente i dati di connessione.

Esempio:     
Abbiamo un router con indirizzo 192.169.0.1 e il DNS fornito dal nostro provider è: 151.99.125.2. Vogliamo che il ricevitore abbia indirizzo 10. Dopo esserci accertati che nessun altro dispositivo in rete ha lo stesso indirizzo imposteremo questi dati nel ricevitore:
DHCP: smarcato
IP: 192.169.0.10
NetMask: 255.255.255.0
Nameserver: 151.99.125.2
Gateway: 192.169.0.1

Pubblica i tuoi commenti