Impianto SAT – Antenne da 100 per 4 feed

Sono un vostro nuovo lettore e neofita per quanto riguarda gli impianti satellitari. Abito a Viterbo e vorrei installare un impianto multifeed per ricevere i satelliti Eurobird 9 a 9°, Hotbird a 13°, ASTRA a 19,2° ed  Eurobird 1 a 28,5°. Potrebbe bastare una parabola da un metro di diametro?

Pietro M.

Riteniamo che una tradizionale parabola offset da 100 cm sia idonea a ricevere i satelliti indicati ma solo singolarmente o, al massimo, in coppia (Dual Feed). Trattandosi invece di 4 satelliti disposti su un arco di circa 10° (28,5-9), le suggeriamo di utilizzare un'antenna toroidale, l'unica dotata di una “linea multifocale” che assicura prestazioni eccellenti su diverse posizioni orbitali.
Il modello più diffuso sul mercato è Wavefrontier T90, dispositivo dotato di uno speciale sistema di riflettori capace di puntare fino a 16 posizioni orbitali differenti entro un arco di 40° circa con la stessa efficienza di una normale parabola offset da 90 cm di diametro. Nella confezione sono già presenti 5 attacchi per altrettanti LNB che potrà utilizzare per gli slot a 28,5°, 19,2°, 13°, 9° Est più un quinto a scelta. Ulteriori attacchi sono disponibili come optional per consentire di ricevere altri slot orbitali.
Sul sito http://www.satlex.de/it/wavefrontier_calc.html è disponibile un utile calcolatore interattivo con cui inserire il satellite più ad Est (nel suo caso l'Eurobird a 28,5° Est), quello più ad Ovest (Eutelsat 9° Est), la località o le sue coordinate geografiche, ed ottenere i dati di puntamento (skew, angolo di inclinazione trasversale, elevazione, azimut, rotazione sulla flangia di guida L/R, ecc.). L'immagine riporta i risultati del calcolo effettuato con i dati che ci ha comunicato.
L'antenna WaveFrontier T90 è in vendita nei migliori negozi di materiale satellitare e in molti store e-Commerce. Per quanto riguarda la distribuzione dei segnali al decoder, se è interessato a ricevere 4 slot orbitali può utilizzare un commutatore DiSEqC 1.0 con 4 ingressi ed una uscita. Con 5 o più slot bisogna invece optare per una soluzione mista DiSEqC 1.0 e 1.1.

Pubblica i tuoi commenti