Impianto SAT – MySkyHD con LNB Quad o SCR?

Sono un abbonato SKY con l’opzione Multivision e possiedo decoder normali ai quali il segnale viene inviato tramite un LNB universale a 4 uscite. Volendo passare al MySkyHD, vi chiedo se sia necessario sostituire l’LNB con uno di tipo SCR oppure se sia possibile utilizzare le due uscite libere con qualche mixer per evitare di far scendere altri cavi dal tetto. Grazie in anticipo per la risposta e per gli utili consigli forniti.

Guido L.C.

Se la sua intenzione è di sostituire entrambi i decoder SKY con altrettanti MySkyHD mantenendo l’opzione Multivision, in ciascuna stanza dovrà disporre di due “calate” indipendenti, per un totale di quattro, provenienti dall’attuale LNB a 4 uscite (Quad). In tal caso è sufficiente cablare due nuovi cavi nelle canaline che già ospitano quelli attualmente presenti.
Se preferisce, invece, richiedere a SKY un solo decoder MySkyHD, basterà infilare un nuovo cavo nella canalina che termina nel locale dove vorrà installare il nuovo decoder. La quarta presa inutilizzata dell’LNB dovrà essere terminata con una resistenza di chiusura a 75 Ohm integrata in un connettore F.
Qualora non sia possibile, per ragioni di spazio o altro, inserire uno o due nuovi cavi nelle canaline, allora dovrà accontentarsi di un solo MySkyHD mantenendo in una delle due stanze l’attuale decoder SKY e installare, al posto dell’LNB Quad, un LNB Scr + Universale (Legacy). L’uscita Universale di questo LNB andrà collegata al cavo esistente che porta il segnale al decoder SKY mentre quella SCR utilizzerà la seconda discesa, ma dovrà essere “splittata” con un comune partitore di segnale con passaggio di corrente, per alimentare entrambi i tuner del MySkyHD (vedi schema).

Pubblica i tuoi commenti